Curva Inter, buu a Kessié: un turno di squalifica per i nerazzurri

Pubblicato il autore: Gaetano Masiello


Curva Inter, ci risiamo. Dopo gli episodi negativi di Inter-Napoli, che risalgono al 26 dicembre 2018, in cui dalla Curva neroazzurra ci sono stati dei cori discriminatori verso il difensore senegalese del Napoli Kalidou Koulibaly, nell’ultimo derby che si è giocato domenica scorsa la Curva dell’Inter ha preso nel mirino il centrocampista ivoriano del Milan, Frank Kessié. Per quanto riguarda il caso Koulibaly, il Giudice Sportivo aveva punito il club di proprietà Suning con due giornate a porte chiuse ed una giornata da disputare senza il massimo tifo organizzato dei neroazzurri, ossia la Curva Nord, inoltre nel match successivo contro l’Empoli l’Inter ha giocato quella gara di campionato senza i propri tifosi al seguito.  Dunque l’Inter ha giocato senza i propri tifosi nel match di Coppa Italia contro il Benevento, mentre nella prima giornata di ritorno contro il Sassuolo si è cercato di sopperire alla mancanza di pubblico con l’iniziativa, approvata dalla Lega Calcio, di far partecipare a questo match contro i neroverdi un gran numero di bambini accompagnati da una persona adulta e di riempire gli spazi vuoti di ‘San Siro’ con dei lunghi striscioni, con scritto ‘Buu’ come una sorta di sensibilizzazione al razzismo. Curva Nord che poi è tornata al suo posto nel match di campionato contro la Sampdoria.

Leggi anche:  Lecce: ecco il motivo per cui il numero 1 non è stato riscattato. Si rischia l'asta in estate?

Curva Inter, squalifica per un turno con condizionale

Curva Inter, protagonista in negativo in occasione del derby di Milano, andato in scena domenica scorsa a ‘San Siro’. Infatti si sono sentiti dei ‘buu’ razzisti’ nei confronti del centrocampista del Milan, Kessié. Pertanto il Giudice Sportivo ha deciso di punire la Curva Nord dell’Inter con una squalifica con condizionale per un turno. Infatti la sanzione riguarda il ‘secondo anello verde’ di San Siro e sarà sospesa per un anno, ma nel caso in cui durante questo periodo ci siano episodi analoghi, verrà revocata la sospensione e la squalifica per un turno della Curva Nord dell’Inter verrà attuata.

  •   
  •  
  •  
  •