Gattuso, dubbio centrocampo per il derby: Biglia o Bakayoko con l’Inter

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado


La felice serata di Verona ha lasciato all’allenatore del Milan Gennaro Gattuso molte certezze sull’ottimo momento di forma che sta attraversando la squadra rossonera ma ha lasciato in dote anche una serie di dubbi  relativi allo schieramento dei Diavoli che potrebbero finire per condizionare le scelte del tecnico milanista nell’ultima parte di campionato. Le certezze sono quelle di aver visto anche contro il Chievo Verona una squadra solida,  disposta al sacrificio ed in grado di portare a casa una vittoria molto importante pur non in una delle sue uscite migliori. Gattuso è stato in grado di consolidare un gruppo che adesso rappresenta probabilmente quello più in forma, soprattutto a livello di convinzione mentale, di tutto il campionato. La vittoria di Verona, però, ha lasciato a Gattuso anche una serie di dubbi ed incertezze tattiche che potrebbero iniziare a farsi sentire sin dalla prossima sfida di campionato contro l’Inter. In particolare a mettere in difficoltà il tecnico rossonero è stata la prestazione del rientrante Lucas Biglia: dopo quattro mesi e mezzi dall’infortunio l’ex Lazio, alla prima da titolare, ha lasciato tutti a bocca aperta per la qualità della sua prestazione, condita anche dal gol del momentaneo 1 a 0 del Milan. Biglia ha dato geometrie al centrocampo rossonero, guidando la squadra anche in fase di non possesso con numerosi recuperi e quella predisposizione al sacrificio tanto richiesta proprio da mister Gattuso. La serata di grazia di Biglia potrebbe adesso mettere in discussione una delle certezze più solide di Gattuso e cioè quella legata alla titolarità nel centrocampo rossonero del francese Bakayoko. Il centrocampista di proprietà del Chelsea ha conquistato tutti, tecnico e tifosi del Milan, grazie a prestazioni di assoluto livello con una crescita da gennaio a questa parte che probabilmente nessuno si aspettava.  Adesso l’ottimo Biglia visto contro il Chievo Verona ha mostrato concretamente quanto sia importante per il Milan disporre di una rosa finalmente profonda in vista della volata Champions ed il suo ritorno a pieni ritmi potrebbe rappresentare adesso un’arma in più per Gattuso.  Al momento il francese  Bakayoko resta il titolare della casella centrale nello schieramento di Gattuso ma dietro l’angolo vi è per lui l’ “insidia” Biglia che si candida a diventare l’uomo in più per il tecnico rossonero in questo finale di stagione, l’arma che potrebbe permettere a Gattuso di ampliare le soluzioni tattiche a seconda anche degli avversari da affrontare. A cominciare proprio da domenica sera quando a San Siro andrà in scena il tanto atteso derby contro l’Inter che potrebbe segnare un punto di svolta fondamentale per la stagione di una delle due squadre di Milano.

Leggi anche:  Dubbio per Inzaghi, il difensore partirà titolare ma..
  •   
  •  
  •  
  •