Juventus-Udinese, turnover Allegri: Cristiano Ronaldo a riposo per l’Atletico Madrid

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui


Impossibile non pensare alla sfida di martedì prossimo contro l’Atletico Madrid. Anche per Cristiano Ronaldo. Juventus – Udinese, in programma questa sera allo Stadium nell’anticipo della 27esima giornata del campionato di Serie A, darà l’occasione al tecnico bianconero Allegri di applicare un ampio turnover in vista dell’attesissima sfida di ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma sempre a Torino martedì sera.  Tra i destinatari del turnover dell’allenatore juventino vi sarà anche il fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo, che dopo gli straordinari di domenica scorsa contro il Napoli, potrà beneficiare di un turno di riposo. Nelle ultime settimane le condizioni fisiche dell’attaccante non sono apparse delle migliori ed anche la sua presenza nel big match contro il Napoli di qualche giorno fa era stata in dubbio fino alla fine prima della decisione di Allegri di utilizzare ugualmente Cristiano Ronaldo. Adesso, con il Napoli ormai lontanissimo in classifica dai bianconeri, il pensiero del tecnico bianconero è rivolto al prossimo impegno di Champions League quando la Juventus dovrà cercare di ribaltare il due a zero subito al Wanda Metropolitano: un’impresa la cui riuscita passa anche dalla prestazione dell’uomo di punta della rosa di Allegri, proprio quel Cristiano Ronaldo che contro l’Udinese si accomoderà almeno inizialmente in panchina per tirare un po’ il fiato.
Il turnover di Allegri sarà però allargato e coinvolgerà gran parte dell’undici bianconero: contro l’Udinese partiranno dalla panchina Chiellini, Bonucci, De Sciglio, Alex Sandro, Mandzukic oltre a Ronaldo, mentre saranno assenti per squalifica Pjanic e Cancelo. E così spazio ad una difesa assolutamente insolita con Cáceres, Barzagli, Rugani e Spinazzola, a centrocampo agiranno Matuidi, Bentancur ed Emre Can mentre in attacco sarà Kean a prendere il posto di Ronaldo con Dybala e Bernardeschi a supporto.
L’Udinese, invece, arriva a Torino senza lo squalificato Mandragora e Nicola darà spazio al 3 – 5 – 2: in attacco ancora spazio al tandem Pussetto – De Paul con Okaka in panchina, a centrocampo agiranno Sandro,  Fofana e Larsen con Ter Avest e Zeegelaar sulle fasce mentre in difesa spazio a De Maio, Troost – Ekong e Nuytinck.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Roma Napoli: diretta tv e streaming

Probabili formazioni Juventus – Udinese

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Caceres, Barzagli, Rugani, Spinazzola; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Kean, Dybala. A disp.: Perin, Pinsoglio, Chellini, Bonucci, De Sciglio, Alex Sandro, Ronaldo, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Fofana, Sandro, Larsen, Zeegelaar; Pussetto, De Paul. A disp.: Nicolas, Perisan, Wilmot, Ingelsson, Opoku, Micin, Bocin, Okaka, Lasagna. Allenatore: Davide Nicola.

  •   
  •  
  •  
  •