Brescia, ecco Balotelli: SuperMario è tornato ad allenarsi

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui

Gli allenamenti delle squadre di Serie A sono ripresii già da diverse settimane, ma il Brescia è stata una delle ultime a ripartire, vista la situazione critica che sta vivendo la regione Lombardia. Nella giornata di ieri, aveva destato scalpore l’assenza di Mario Balotelli al centro sportivo di Torbole Casaglia: SuperMario aveva disertato la seduta d’allenamento personalizzata giustificandosi con un mal di pancia e facendo arrabbiare il presidente Cellino. Ma, dopo l’assenza di ieri, questa mattina Balotelli si è presentato regolarmente al centro sportivo per sostenere la seduta d’allenamento individuale e ha avuto anche un colloquio con il ds Stefano Cordone. Molto probabilmente, si è discusso anche del suo futuro: SuperMario ha il contratto in scadenza a giugno e ha una clausola che lo liberebbe dal Brescia in caso di retrocessione del club lombardo in Serie B. Ma, visto anche il rapporto non proprio idilliaco che scorre tra Balotelli e il presidente Cellino, il suo addio è ormai cosa certa: l’attaccante classe ’90 potrebbe anche non giocare più nessuna partita con la maglia del Brescia e rescindere il suo contratto prima della scadenza del 30 giugno.
Una volta liberato dal Brescia, Balotelli potrà accordarsi con un altro club: su di lui ci sono diverse squadre brasiliane (Botafogo e Flamengo) e turche (Besiktas, Fenerbache e Galatasaray)

  •   
  •  
  •  
  •