Juventus, Khedira: “Sogno la Champions con la Juve”

Pubblicato il autore: SAP Segui


Dopo uno stop che ha bloccato Sami Khedira nella prima parte della stagione, la Juventus ha sofferto di problemi legati alla scarsa prolificità dei suoi centrocampisti, ma ora complice anche il blocco delle competizioni a causa della pandemia da Coronavirus, il calciatore tedesco ha completamente recuperato dall’infortunio e dall’intervento subito al ginocchio sinistro.
In questi giorni Maurizio Sarri ha lavorato molto sul proprio centrocampo e soprattutto su Aaron Ramsey e lo stesso Khedira, due giocatori che per colpa della loro fragilità fisica hanno mancato diversi appuntamenti in questa prima stagione dell’allenatore toscano; e l’efficacia della mediana bianconera ne ha risentito.

Nelle scorse ore proprio Sami Khedira ha risposto alle diverse domande dei tifosi tramite una diretta Instagram:

SUL PASSATO AL REAL MADRID
“Sono stati anni fantastici. Ho passato molto momenti indimenticabili, con tante vittorie. Abbiamo vinto tutti i titoli. Avevamo una squadra molto forte e di grande carattere. Ed è per questo che non dimenticherò mai questi grandi momenti e sarò sempre tifoso di questo grande club”.

SULLA FAME DI VITTORIE
“Ho ancora fame di vittorie? Si, certamente, è per questo che gioco a calcio. Io ho vinto quasi tutto. Vincere è come una droga. Se non vinci per un anno tutti i titoli, l’anno dopo dovrai provare a vincere tutti i titoli. Il mio sogno è vincere la Champions League con la Juventus. Ci siamo andati vicini tre anni fa in finale contro il Real Madrid. Credo che nei prossimi anni noi della Juventus potremmo vincere questo trofeo. E’ il mio sogno ed è anche quello di tutti gli juventini”.

SUGLI IDOLI DI KHEDIRA
“I miei idoli erano due giocatori francesi: Zinedine Zidane e Patrick Vieira. Sono giocatori diversi ma entrambi eccezionali. Zidane era uno dei migliori giocatori di sempre. Sembrava elegante e quello che faceva in campo lo faceva sembrare semplice. Dall’altra parte Vieira, forte e intelligente. E’ stato bello vederli giocare e quindi volevo essere come loro”.

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti dalla Continassa Sarri potrebbe puntare fin da subito su Khedira, e lui sembrerebbe pronto a dare il solito contributo alla causa della Juventus, infatti, il giocatore è alla ricerca della centesima presenza in bianconero, e magari, cercherà di incrementare il proprio bottino di 21 gol.
Il futuro della Juventus in Champions League e campionato dipenderà sempre da Khedira, un giocatore che fino quando è stato disponibile ha dimostrato di essere imprescindibile per qualsiasi allenatore, nonostante il suo futuro possa essere lontano da Torino, con diversi club in MLS che lo cercano.

Leggi anche:  Udinese-Inter, Graziano Cesari difende Conte: "I quattro minuti di recupero? Maresca ne avrebbe dovuti dare 7"

 

LEGGI ANCHE: “Psg-Dybala: nulla di vero. Il giocatore rinnoverà con la Juventus

  •   
  •  
  •  
  •