Probabili formazioni Verona Napoli: ballottaggio in avanti per i partenopei

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Questa sera allo stadio Bentegodi (ore 19.30) si sfideranno in un match molto interessante Verona-Napoli, che in questo momento vale il sesto posto della graduatoria. Entrambe le squadre hanno già fatto il ritorno in campo dopo lo stop per l’emergenza Covid-19: i gialloblu hanno vinto in casa 2-1 sul Cagliari nel recupero disputato sabato scorso, mentre gli azzurri hanno prima pareggiato 1-1 nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter (andata vittoria 1-0 al Meazza) e poi in finale hanno vinto ai calci di rigore contro la Juventus, aggiudicandosi per la sesta volta il trofeo Nazionale. Adesso, dopo aver spiegato le coordinate su dove vedere Verona Napoli in streaming e diretta tv, andiamo a scoprire i possibili schieramenti delle due formazioni.

Probabili formazioni Verona Napoli: una maglia per Politano o Callejon

Il tecnico degli scaligeri Ivan Juric oltre agli indisponibili Danzi, Dawidowicz, Eysseric e Pessina, dovrà fare a meno anche dello squalificato Borini, espulso con un rosso diretto al 35′ per fallo su Rog nella gara contro i sardi. Al posto dell’ex giocatore di Roma e Milan, dovrebbe essere schierato dal primo minuto Zaccagni che sabato è entrato al 48′ al posto di Di Carmine. Per il resto la formazione dovrebbe essere la stessa che ha sconfitto il Cagliari: davanti al portiere Silvestri, giocherà il terzetto difensivo Rrahmani, Kumbulla, Gunter; a centrocampo Faraoni e Lazovic sugli esterni e la coppia Amrabat-Veloso in mezzo, mentre alle spalle dell’unica punta Di Carmine, agiranno Verre e Zaccagni.

Leggi anche:  Mourinho chiama Sergio Ramos, la Roma tenta il colpo

Il Napoli di Gennaro Gattuso che tornerà a giocare una partita di campionato dal 29 febbraio quando al San Paolo sconfisse 2-1 il Torino, rispetto alla finale di Coppa Italia di mercoledì scorso, dovrebbe avere solamente due variazioni: la prima è in porta con Meret che presumibilmente lascerà il posto a Ospina (squalificato contro la Juventus), mentre la seconda è nel tridente offensivo con Politano che prenderebbe il posto dello spagnolo Callejon che a fine stagione sembra destinato a partire visto che non ha trovato l’accordo per il prolungamento di contratto in scadenza a fine stagione.
Dunque l’undici iniziale dovrebbe vedere Ospina in porta, linea difensiva a quattro con Di Lorenzo e Mario Rui sugli esterni, Koulibaly e Maksimovic coppia centrale, centrocampo a tre con Demme in mezzo e ai suoi lati Fabian Ruiz e Zielinski, mentre il tridente offensivo formato da Politano, Milik e Insigne.

Leggi anche:  Mourinho chiama Sergio Ramos, la Roma tenta il colpo

FORMAZIONI HELLAS VERONA NAPOLI SERIE A

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Di Carmine.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Milik, Insigne.

  •   
  •  
  •  
  •