Juventus-Sampdoria: quel precedente scudetto che fa ben sperare… (VIDEO)

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Quest’oggi, alle 21.45, la Juventus di Maurizio Sarri disporrà del secondo match ball per chiudere definitivamente la questione scudetto e appuntarsi il nono tricolore consecutivo sul petto; all’Allianz Stadium, infatti, è in programma Juventus-Sampdoria, match valido per la giornata numero 36 della Serie A. In caso di vittoria, Cristiano Ronaldo e compagni blinderebbero aritmeticamente il primo posto in campionato, in quanto salirebbero a quota 83 punti, con le dirette inseguitrici che non potrebbero spingersi oltre le 82 lunghezze. Un’occasione che i tifosi bianconeri si augurano che la loro squadra non fallisca, dopo la delusione della Dacia Arena di Udine, dove i piemontesi hanno subìto la rimonta dei padroni di casa, perdendo per 2-1.

Juventus-Sampdoria: nel 2015 gol tricolore di Vidal

Maurizio Sarri, nella conferenza stampa tenutasi nel pomeriggio di ieri, sabato 25 luglio 2020, ha invocato la calma, sottolineando come il titolo nazionale possa essere conquistato sino al 2 agosto e non serva avere troppa fretta. Tuttavia, lui per primo sa quanto conti agguantare i tre punti in occasione di Juventus-Sampdoria, così da consentire ai suoi uomini di vivere le ultime due partite contro Cagliari e Roma come test chiave in vista della UEFA Champions League. C’è, tra l’altro, un precedente che fa ben sperare in casa Juventus: era il 2 maggio 2015 e i campioni d’Italia centrarono il loro quarto scudetto di fila battendo a Genova i blucerchiati per 1-0, grazie a un’incornata di Arturo Vidal nel primo tempo. A questo link, vi proponiamo gli highlights di quell’incontro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Borussia Dortmund Bologna: diretta tv Sky o streaming DAZN?