Morto Giuseppe Rizza, ex Primavera della Juventus

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


MORTO GIUSEPPE RIZZA, EX COMPAGNO DI MARCHISIO E GIOVINCO – Aveva solo 33 anni, Giuseppe Rizza da Noto. Era in come dal 5 giugno, ma si era poi risvegliato il 22 giugno: un malore improvviso aveva colpito il ragazzo, e molti suoi ex compagni (ma non solo) si erano stretti intorno a lui in segno di vicinanza ed affetto, ma non è bastato. E’ rimasto in coma farmacologico all’ospedale Cannizzaro di Catania, dove si è spento questa mattina dopo aver lottato per oltre un mese contro la morte.

Morto Giuseppe Rizza, il cordoglio della Juventus

Questa mattina è morto, dunque, Giuseppe Rizza, ragazzo da qualche anno nelle serie minori italiane ma con un bel passato nella Primavera della Juventus. Con i bianconeri vinse una Supercoppa Italiana Primavera nel 2006, ed al suo fianco c’erano campioni del calibro di Marchisio, GiovincoCriscito. Proprio la Juventus gli ha dedicato un tweet in segno di cordoglio e di vicinanza alla sua famiglia travolta da questo tragico evento.

Il ragazzo negli ultimi anni aveva girovagato in alcune squadre di Serie C e D, tra le quali il Pergocrema, la Juve Stabia, la Nocerina ed il Noto (la squadra della sua città). Oggi, purtroppo, il mondo del calcio piange la sua scomparsa, per uno scherzo del destino tremendo e ingiusto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Atalanta-Genoa probabili formazioni: le scelte di Gasperini e Ballardini
Tags: