Ronaldo: “Ho sofferto e ne avevo bisogno ma adesso è un altro momento”

Pubblicato il autore: Desiree Capozio Segui


Per uno come lui la sola cosa che conta è vincere e questa sua priorità si sposa bene con quella della Juventus. Ronaldo sembra adesso aver ritrovato la piena forma fisica e commenta così la partita contro il Torino, quella che verrà contro il Milan e il suo ritrovato goal su punizione, che rivela essere stato qualcosa che l’ha impensierito per qualche tempo:

«Avevo bisogno di un gol su punizione per prendere fiducia. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile ma abbiamo lavorato bene, abbiamo vinto e mettiamo pressione alla Lazio. L’obiettivo è raggiunto, abbiamo vinto. Contro il Milan abbiamo una partita difficile, ma l’obiettivo è pensare solo a noi stessi che è molto importante. L’importante è che la squadra vinca, indipendentemente da chi segna. La cosa più importante è vincere ma la verità è che stiamo bene sia io che Dybala. La squadra sta bene, è in fiducia e contro il Milan cercheremo di vincere»

Dopo un periodo non dei migliori per lui e per la Juventus è bello sentir parlare Ronaldo così. Sembra quindi che i nuvoloni delle settimane precedenti e la finale di Coppa Italia persa contro il Napoli siano ormai soltanto un lontano ricordo. Oggi, infatti, è tempo di pensare al presente.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Cessione al Marsiglia di Milik, ad un passo dalla Lique 1