Torino, ecco il progetto “Taurinorum” per acquisire la società

Pubblicato il autore: Giacomo Morandin Segui


Sono le ore 22.30 di domenica 26 luglio e il Torino ha da poco conquistato l’aritmetica salvezza dopo il pareggio esterno contro la Spal, quando a varie redazioni arriva una mail di convocazione di una conferenza stampa per mercoledì 29 luglio alle 11 di presentazione del progetto “Taurinorum” dove verrà presentata l’offerta di acquisizione del Torino Football Club.

La situazione e i dettagli del progetto “Taurinorum”

Secondo le news di mercato riportate dal quotidiano “La Stampa“, l’unico nome reso noto è quello dell’imprenditore Paolo Ferrero, vice presidente del Circolo dell’Innovazione di Torino, che “da settimane sta lavorando con un gruppo di partner a un progetto sportivo e finanziario per rilevare la società di Urbano Cairo“.
L’offerta che si evince da alcuni dettagli emersi (pochi, visto che sarà tutto descritto mercoledì mattina) pare sia di 100 milioni garantiti da un fondo di investimento, con un “progetto industriale e di rilancio pluriennale“.

Dalle indiscrezioni emerse sempre da “La Stampa“, il progetto “Taurinorum“prevederebbe la volontà di costruire un nuovo stadio la cui zona sarebbe in Piazza D’Armi a Torino e destinare il Filadelfia a funzione museale, oltre al rilancio del vivaio e del settore giovanile. Il pool di imprenditori pare abbia già avuto contatti con il Ministero della Difesa per la richiesta di utilizzo di una caserma in disuso per farne un nuovo impianto per l’Academy granata.

La reazione di Urbano Cairo è stata abbastanza criptica, intervistato dall’Ansa pare chiudere alla cessione: “Mai venderei il Torino dopo una stagione come questa, anche se non è detto che io debba restare a vita a capo di questa società. L’annata che abbiamo vissuto non è stata in linea con le aspettative, a volte capita di avere una stagione complessa ma si può sempre fare meglio e da ora mi butterò a capofitto con il direttore Vagnati per porre le basi della prossima stagione”.

Insomma, la situazione non è chiarissima ma ogni dettaglio verrà svelato mercoledì alle ore 11 nella conferenza stampa di presentazione del progetto “Taurinorum“, alla sede del Circolo dell’Innovazione di Torino di Via Maria Vittoria.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: