Il protocollo parla chiaro: Serie A verso lo stop

Pubblicato il autore: Desiree Capozio Segui


Non sono necessarie altre conferme, il caso di Genoa è già sufficiente per prendere in considerazione l’ipotesi di sospendere la serie A. Stando alle parole di Sandra Zampa, sottosegretario alla Salute intervenuta ai microfoni di Radio Capital per commentare i 14 positivi del Genoa, è un qualcosa che dovrebbe avvenire già in questi giorni. Queste le sue parole:

“I protocolli che abbiamo sottoscritto parlano chiaro, il campionato di Serie A deve essere sospeso. Quando c’è un numero di positivi così alto, non si può che fermare il campionato. I positivi non sono in grado di giocare, e possono contagiare altre persone. Il protocollo è stato sottoscritto anche dalla Federazione calcio. E nessuno al momento sta facendo pressioni su di noi. Stadi? Il comitato tecnico scientifico è radicalmente contrario alla presenza dei tifosi sugli spalti. Su questo si è già espresso”

Al momento non c’è ancora nulla di certo, e sicuramente determinanti saranno gli esiti dei tamponi di Genoa e Napoli.  Nell’immediato quel che è quasi certo è che Torino-Genoa non si giocherà. A forte rischio anche Juventus-Napoli. Attese riunioni nel corso della giornata di oggi, al termine della quale si conosceranno probabilmente le decisioni in merito quanto meno alle partite imminenti.

  •   
  •  
  •  
  •