Josip Ilicic a lavoro. La frenata su Brekalo sa di fiducia sul fantasista

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


Una partenza graduale per recuperare tutte le energie (fisiche e mentali) in vista dell’inizio della nuova stagione. Il percorso di Josip Ilicic sta proseguendo nel modo migliore: con i suoi tempi, senza fretta, ma con la concentrazione e motivazione di chi ha voglia di ritornare ad alti livelli al più presto possibile. L’elemento che ha caratterizzato quello che è stato il suo ritorno in quel di Bergamo è sicuramente la fiducia: aspetto da non dare mai per scontato. La consapevolezza di avere tra le mani un giocatore forte già in squadra, scaturisce un processo inversamente proporzionale alle decisioni di calciomercato, togliendo importanza sull’acquisto di altri giocatori offensivi (Brekalo su tutti).

Per un Brekalo che rallenta c’è un Josip Ilicic che accelera – Una settimana fa, risultava l’interessamento nei confronti dell’attaccante del Wolfsburg Brekalo: visto da tutti come la ciliegina sulla torta per puntellare un attacco già di per se buono. Come mai è risultato un rallentamento così evidente da far intendere che l’Atalanta non sia (momentaneamente) più sulle sue tracce? La prima risposta, secondo quanto riportato da TMW, è che la società bergamasca non ha raggiunto l’accordo con l’attuale proprietaria del giocatore: i nerazzurri erano per il prestito con il diritto di riscatto, mentre i tedeschi volevano subito 20 milioni. La seconda è data dal recupero di Josip Ilicic, e tale avvenimento consente agli orobici di dare maggiore fiducia al suo fantasista. Certo, manca poco alla fine del mercato e può accadere di tutto, ma lo sloveno sta lavorando con grandi motivazioni a Zingonia: segnale da non sottovalutare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: