Probabili formazioni Benevento Inter: occasione dal 1′ per Sanchez?

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui

Probabili formazioni Benevento Inter: cosa aspettarsi per il match.
Dopo l’esordio stagionale con tanto di vittoria al cardiopalma contro la Fiorentina, l’Inter di Conte si appresta ad affrontare il Benevento di Pippo Inzaghi per il recupero della gara della prima giornata di Serie A (partita che era stata rinviata su richiesta dell’Inter, a causa dei tempi ristretti per la preparazione fisica dopo la finale di Europa League disputata dai nerazzurri il 21 agosto). Il Benevento di Inzaghi era stato un protagonista assoluto della seconda giornata di campionato nella quale ha vinto per 2 a 3 contro la Sampdoria, ribaltando le due reti di svantaggio iniziale. I nerazzurri partono chiaramente come favoriti in questa sfida ma la squadra guidata da Pippo Inzaghi potrebbe presentare delle insidie che, qualora venissero sottovalutate, scaturirebbero dei grossi guai per Conte e per la difesa interista.

Probabili formazioni Benevento Inter: le scelte dei due allenatori

Filippo Inzaghi è indirizzato alla scelta di un 4-3-2-1. Un aspetto su cui sembra che voglia puntare è l’esperienza dei suoi uomini chiave, a partire dalla difesa dove ci saranno Maggio, Glik, Caldirola e Letizia. Tra i pali Montipò. Sulla linea di centrocampo pronti Ionita, Schiattarella ed Hetemaj. La punta centrale sarà Lapadula (in vantaggio su Moncini), mentre alle sue spalle agiranno Roberto Insigne e Caprari (quest’ultimo in ballottaggio con Sau).

Antonio Conte farà diversi cambiamenti rispetto alla formazione che ha giocato contro la Fiorentina. Il modulo sarà ancora una volta il 3-4-1-2. Handanovic difenderà i pali della porta nerazzurra. Torna al centro della difesa De Vrij, dopo la squalifica scontata nella scorsa partita; ai suoi lati favoriti Kolarov e Skriniar su Bastoni e D’Ambrosio. Sulla destra ci sarà l’esordio da titolare per Hakimi, mentre sulla corsia opposta Young è in leggero vantaggio su Perisic. A centrocampo ci sarà l’esordio di Vidal, al posto di Barella che ha rimediato un colpo contro la Viola. Al fianco del cileno agirà Gagliardini, in vantaggio sul deludente Brozovic. Sulla trequarti Conte darà una chance a Sensi, entrato molto bene nella scorsa partita (panchina per Eriksen). In attacco al fianco di Lukaku, si candida per una maglia da titolare Sanchez, assoluto protagonista della rimonta nerazzurra. Per Lautaro Martinez si prospetta dunque un minutaggio ridotto ed un riposo in vista della successiva sfida contro la Lazio.

Probabili formazioni Benevento Inter: lo schieramento in campo

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Glik, Caldirola, Letizia; Ionita, Schiattarela, Hetemaj; Insigne, Caprari/Sau; Lapadula/Moncini.
INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar/D’Ambrosio, De Vrij, Kolarov/Bastoni; Hakimi, Vidal, Gagliardini/Brozovic, Young/Perisic; Sensi; Sanchez, Lukaku.

  •   
  •  
  •  
  •