Juventus, Ramsey ko in Nazionale: salta il Crotone

Pubblicato il autore: Giacomo Morandin Segui


Per la Juventus il 13 ottobre 2020 sta diventando un giorno critico: dopo la clamorosa notizia della positività al Covid-19 di Cristiano Ronaldo, ecco che arriva anche quella dell’infortunio di Aaron Ramsey con la sua nazionale.

Infortunio Ramsey: la situazione

Ennesimo ko per lo sfortunato centrocampista gallese da quando veste la maglia della Juventus, questa volta avvenuto nella spedizione gallese che doveva affrontare l’Inghilterra in amichevole mentre in Nations League contro Irlanda e Bulgaria, tutte e tre le sfide da giocare in trasferta.
Se con gli inglesi a Wembley Ramsey non ha preso parte alla sfida, contro l’Irlanda (0-0) ha invece giocato tutti e 90 i minuti concessi da mister Ryan Giggs, con una buona prestazione sottolineata anche dalle testate gallesi.
Questo pomeriggio tramite il profilo Twitter della Federazione gallese, è stata postata la notizia dell’infortunio del giocatore: “Aaron Ramsey ha lasciato il ritiro per infortunio e non si recherà in Bulgaria“.
Non è stata specificata l’entità dell’infortunio che molto probabilmente scopriremo nelle prossime ore.

La Juventus oltre allo squalificato Rabiot, all’assenza certa di Ronaldo, i dubbi Alex Sandro e Chiellini sarà anche senza Ramsey nella sfida di sabato sera a Crotone.
Pirlo in compenso recupera Federico Bernardeschi e Matthijs De Ligt oltre al nuovo acquisto Federico Chiesa, pronto all’esordio con la maglia bianconera.

 

  •   
  •  
  •  
  •