Calciomercato Milan, per gennaio Maldini vuole un vice Ibra: ecco i tre nomi sul taccuino

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Il Milan continua a volare in campionato e anche senza Zlatan Ibrahimovic, ha sconfitto la Fiorentina per 2-0 (reti di Romagnoli e Kessie su rigore) volando in classifica complici anche i passi falsi di Atalanta, Lazio e in parte anche della Juventus. Visto il primo posto per gennaio il club rossonero vuole rinforzare l’attacco visto le trentanove primavere di Ibra che potrebbero causare altri infortuni e perciò sul taccuino di Paolo Maldini ci sono tre giocatori molto interessanti, ognuno dei quali andrebbe a puntellare il reparto delle prime punte che in questo momento oltre allo svedese vede solamente il giovane classe 2020 Lorenzo Colombo.

Calciomercato Milan, i tre nomi sul taccuino di Maldini

Il primo nome di Maldini è quello di Mariano Diaz che il Real Madrid lo lascerebbe partire in prestito fino a giugno in attesa poi di capire cosa fare a fine campionato con Ibrahimovic, perchè se non dovesse rimanere, allora Diaz potrebbe essere il suo sostituto definitivo, magari con un altro anno di prestito visto i buoni rapporti tra le due società.

Leggi anche:  Fiorentina, Gattuso se ne va. E' una sconfitta di tutti

Il secondo attaccante è quello del polacco Arkadiusz Milik che il prossimo 30 giugno andrà in scadenza di contratto e che il Napoli pur di guadagnarci qualcosa, a gennaio vorrebbe cederlo definitivamente (sotto i dieci milioni). Bisogna capire se il classe ’94 vuole venire a fare il vice Ibra, ma a questo punto sembra possibile, visto che con i partenopei è fuori lista campionato.

Il terzo ed ultimo giocatore è il francese Olivier Giroud del Chelsea dove ormai è ai margini del progetto del tecnico Frank Lampard e pur di non perdere la possibilità di disputare i campionati europei con la sua Francia, verrebbe a giocare con i rossoneri. Ricordiamo che già lo scorso gennaio, il transalpino era stato accostato ad Inter e soprattutto Lazio, ma poi non se ne fece più nulla. Un attaccante di esperienza che farebbe molto comodo nella seconda parte di stagione.

  •   
  •  
  •  
  •