Morte Maradona, il San Paolo di Napoli cambierà nome: diventerà “Stadio Diego Armando Maradona”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


STADIO DIEGO ARMANO MARADONA: IL SAN PAOLO CAMBIA NOME, PARTITO L’ITER BUROCRATICO – La morte di Maradona ha scosso tutti gli amanti del fùtbol, perché lui era il Fùtbol. A Napoli, ovviamente, l’addio del Diego è un dramma collettivo, così come a Buenos Aires: nella città partenopea, il cordoglio dei tifosi azzurri è durato tutta la sera, ed i supporters hanno reso omaggio al campione ritrovandosi nei luoghi di “culto” dedicati a lui. Soprattutto allo stadio San Paolo si sono ritrovati decine di “adepti” del Diòs argentino, proprio sotto la Curva B: e lo stadio potrebbe presto cambiare nome.

Stadio Diego Armando Maradona: De Magistris si espone, cominciato l’iter burocratico

Lo stadio di Fuorigrotta potrebbe presto cambiare nome ed essere dedicato al Diez. Diego Armando Maradona ha lasciato un segno indelebile nella città di Napoli, e non potrà mai essere dimenticato: nessuno l’ha amato così come è stato amato nel capoluogo campano, semplicemente perché ha riportato il Napoli sul tetto del Mondo e d’Europa. Ma l’ha fatto col sorriso sulla bocca, da vero “giocatore del popolo”.
Si è deciso di intitolargli lo stadio San Paolo, per rendergli omaggio in maniera ancor più tangibile: a quanto risulta, è già partito tutto l’iter burocratico per completare la pratica. De Magistris, sindaco di Napoli, e De Laurentiis, presidente azzurro, si sono già esposti in tal senso, ed anche il prefetto della città è stato allertato: così come per Pino Daniele, si procederà ad omaggiare un “figlio della città”, uno della famiglia. E così, probabilmente, quando si andrà a giocare a Napoli, i club andranno in trasferta allo stadio Diego Armando Maradona. E forse avranno un po’ più di paura.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, Buffon deferito dalla Figc. Ecco i dettagli