Pezzella su Iachini: “Il suo esonero una sconfitta per noi, ne siamo responsabili”

Pubblicato il autore: Davide Roberti


FIORENTINA, GERMAN PEZZELLA SU IACHINI: PAROLE DA CAPITANO VERO – C’è una ferita ancora aperta a Firenze, ed è quella della morte di Davide Astori. L’addio del capitano viola è un dolore che ancora oggi si fa sentire, ma c’è chi prova a farsi sentire nello spogliatoio come un vero leader, così come insegnava Astori: si tratta di Germàn Pezzella, difensore centrale argentino che si è preso la fascia da capitano e, nonostante Covid e infortuni, sta provando a scuotere un ambiente che è appena stato destabilizzato dall’esonero di Iachini e dall’arrivo del grande ex Cesare Prandelli. Proprio dell’addio di Beppe Iachini ha parlato Pezzella ai microfoni viola.

Fiorentina, Pezzella su Iachini al sito ufficiale viola: “Noi siamo i responsabili”

In un’intervista rilasciata al sito ufficiale della Fiorentina, il capitano argentino Pezzella ha espresso il suo pensiero sull’esonero di Iachini e sull’arrivo di Prandelli. Per quanto riguarda l’ormai ex allenatore, ecco le sue parole: “Il gruppo l’ha sentito come una sconfitta perché significa che è mancato qualcosa nei risultati e nelle prestazioni. Dobbiamo essere responsabili di quello che abbiamo fatto male. L’impegno e lo sforzo non sono mai mancati, ma dopo nelle partite non siamo riusciti a trasmettere tutto quello che proviamo negli allenamenti e che ha questo gruppo. Sicuramente ora con la voglia e l’entusiasmo che ci trasmette il mister proveremo ad uscire al meglio“. Insomma, sicuramente una grande presa di posizione da parte del centrale viola, parole da vero leader. Poi, sull’arrivo di Cesare Prandelli, si è espresso così: “Il mister ha portato tanto entusiasmo, conosce molto bene la città, il club e quello che i tifosi viola vogliono dalla squadra. Prova a trasmettere negli allenamenti e in ogni momento disponibile questo e tutto quello che vuole mettere in campo. I tempi sono stretti, la stagione è in corso ed è arrivato nel periodo di sosta per le Nazionali“. C’è grande fiducia, quindi, nell’operato del nuovo mister: i tifosi viola sperano che questa fiducia si tramuti in un miglioramento delle prestazioni in campo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Torino, con l'Inter si può intavolare la trattativa per un difensore