Udinese – Crotone 0-0: bravi i friulani, ma troppo spreconi

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


LIVE Udinese – Crotone Clicca qui per aggiornare il risultato

90+4 Di Martino fischia la fine. Finisce 0-0
90+2 Punizione Udinese, ci prova De Paul
90+1 Occasione per De Paul, niente da fare
90′ Saranno 3 i minuti di recupero alla Dacia Arena
88′ Dragus ammonito. Gioco falloso
87′ Pereyra sul pallone, punizione poco precisa
86′ Punizione per l’Udinese
85′ Pressing dell’Udinese, ancora alla ricerca della vittoria
81′ Due cambi per il Crotone: Zanellato e Dragus al posto di Petriccione e Messias
79′ Finisce qui la partita per Molina. Al suo posto inserito Larsen
78′ Fallo di Henrique su De Paul, giallo per lui
76′ Ancora faccia a faccia di Pussetto con Cordaz, ancora una volta il portiere gli impedisce la gioia del gol
74′ Marrone del Crotone regala un angolo agli avversari. L’angolo di De Paul sviato dagli avversari
71′ Pussetto scatenato. Si lancia verso la porta, ma viene bloccato bene dall’avversario
70′ Ancora Molina ad innescare l’inserimento. Cross in area, non c’è nessun compagno
68′ Gol annullato per fuorigioco di Molina
67′ GOOOOL!!! Pussetto!!!!
65′ Cambio tra le file dell’Udinese. Gotti inserisce Deulofeu al posto di Nestorovski
62′ Occasionissima Udinese con Molina che prova il tiro, ma Cordaz riesce ad impedire il gol
60′ Calcio d’angolo per l’Udinese. Sempre De Paul sulla palla
59′ Si fa vedere subito Eduardo Henrique, ma viene beccato in fuorigioco
57′ Pussetto riesce a lanciarsi in avanti, ma non controlla bene la palla. Cordaz non lascia passare
56′ Arriva il primo cambio. Stroppa richiama in panchina Reviere, manda in campo Henrique
55′ Pereyra si inserisce bene nell’area avversaria, ma sbagli il tiro
53′ Piccolo colpo anche per De Paul, si fascia a bordocampo
51′ Botta per Reca, il giocatore continua a correre
50′ Gli uomini di Gotti senza sosta, ancora in area di rigore avversaria con Nestorosvki
48′ Ancora i bianconeri, con Arslan. Bravo Cordaz
47′ Si fa vedere subito l’Udinese con Netrovoski. Bella occasione
46′ Si riprende. Inizia il secondo tempo alla Dacia Arena

Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."

SECONDO TEMPO

Il primo tempo finisce 0-0
45+2 L’arbitro manda tutti negli spogliatoi. Finisce qui il primo tempo
45+1 De Paul si è rialzato. Ultimi istanti di gioco. Uno il minuto di recupero
45′ De Paul a terra. Interviene lo staff medico
43′ Botta e risposta, ci prova Pussetto, fermato dall’avversario, vicinissimo al gol
42′ Si rivede il Crotone in area con Messias, palla di poco fuori
41′ Ottimo il nuovo inserimento di Pereyra, i difensori lo fermano
40′ Secondo ammonito per il Crotone, Petriccione
38′ Pereyra bravo a intercettare l’avversario
36′ Udinese molto pericolosa, diverse volte vicino al gol
35′ Samir prova a lanciare in area, non trova nessun bianconero
33′ Accelerano i padroni di casa, ci prova De Paul
32′ Ancora Udinese! Ci prova Nestorovski. Bravissimo il portiere avversario
29′ Punizione Udinese, sulla palla De Paul
28′ Primo giallo tra le file del Crotone, Messias ammonito per trattenuta
27′ Ancora Pussetto in area. Ancora in fuorigioco
26′ Punizione per il Crotone
25′ De Paul dalla bandierina. Il Crotone intercetta e allontana
24′ Pereyra senza sosta, entra in area e ottiene un corner
22′ GOOOL. Pussetto segna! Il gol viene annullato per fuorigioco
21′ Punizione Crotone
20′ Pereyra commette fallo
18′ Messias trova l’inserimento, ma è solo. Occasione sprecata
17′ Tiro di Arslan per i bianconeri, Cordaz prontissimo
16′ Angolo per l’Udinese
15′ Bella l’azione innescata da Molina, Udinese si inserisce, ma nulla di fatto
14′ Corner Crotone, altra occasione persa per inserirsi e trovare il gol
13′ Sulla palla, dai 30 metri, ci prova Messias. Occasione sprecata dagli uomini di Stroppa
12′ De Paul stende Molina. Punizione Crotone
10′ Prima occasionissima per Crotone, ci prova Simy. Gol sfiorato di poco
9′ Arriva il primo cartellino giallo, Marvin Zeegelaar (Udinese)
7′ Ancora Udinese, questa volta con Pereyra. Niente da fare
6′ Ci prova nestrovoski, poco preciso
5′ Ci prova Bonifazi, palla alta
4′ Si fa vedere De Paul, ma poi perde la palla
2′ Ottimo possesso palla degli ospiti
1′ Partiti. La gara è appena cominciata

Leggi anche:  Bologna-Arnautovic c'è l'accordo: per la difesa uno tra Lyanco e Benatia

Le squadre fanno ingresso sul campo

PRIMO TEMPO

FORMAZIONI UFFICIALI

UDINESE (3-5-2): Musso; Becão, Bonifazi, Samir; N. Molina, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Pussetto, Nestorovski.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Golemic; Pereira, S. Molina, Petriccione, Messias, Reca; Riviere, Simy

PRE-PARTITA
Il turno infrasettimanale di Serie A inizia alla Dacia Arena con il match Udinese-Crotone. La gara verrà arbitrata da Antonio Di Martino, il quale verrà coadiuvato da Mauro Vivenzi e Emanuele Prenna. Al VAR invece ci sarà Gianluca Manganiello. Il match avrà inizio allo ore 18.30 di oggi 15 dicembre 2020.
Le due squadre arrivano ricche di entusiasmo dopo i successi ottenuti nell’ultima giornata di campionato. L’Udinese ha ottenuto tre punti importanti contro il Torino all’Olimpico Grande, vincendo 3-2. Il Crotone ha finalmente ottenuto il primo successo stagionale, pur rimanendo ultimo in classifica, ha almeno dato una scossa all’intero ambiente.

Leggi anche:  Graziani contro l'eventuale cessione di Lautaro: "Se toccano quel tandem allora veramente si indebolisce l’Inter. L'anno prossimo..."

L’Udinese è al decimo posto in classifica con 13 punti, ottenuti con 4 successi, 1 pareggio e purtroppo nel suo ruolino conta anche 5 sconfitte. Le ultime 3 gare di campionato sono tutte vittorie, una serie positiva che non si vedeva da un po’. I padroni di casa sul proprio campo hanno ottenuto 2 vittorie e 3 sconfitte, nessun pareggio alla Dacia Arena fino ad oggi.
Il Crotone dopo una lunga serie di sconfitte, ben 8, e solo 2 pareggi da inizio campionato ad oggi (Juventus e Torino) è l’ultima squadra in classifica. Sabato scorso finalmente arriva il primo successo, un rocambolesco 4-1 rifilato allo Spezia. Anche se con una vittoria, i calabresi restano ultimi in classifica. L’aspetto positivo è che la differenza tra zona retrocessione e fuori i punti di distanza sono pochi, è ancora possibile rimettersi in carreggiata.
Solo 4 i precedenti tra le due compagini, tutti tra il 2016-2018, tra questi due successi per ogni formazione.

Clicca qui per sapere DOVE VEDERE UDINESE-CROTONE

  •   
  •  
  •  
  •