Bologna Milan probabili formazioni, ecco le scelte di Mihajlovic e Pioli per il match di sabato

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui


BOLOGNA MILAN PROBABILI FORMAZIONI – Archiviata la confitta nel derby di Coppa Italia, il Milan si tuffa nuovamente nel campionato, con l’obiettivo di mantenere il primato in classifica: l’Inter incombe a soli due punti, ed ogni passo falso può diventare fatale per subire il famigerato sorpasso dei cugini odiati. I rossoneri, peraltro, arrivano dalla sconfitta di San Siro con l’Atalanta per 0-3, e devono riscattare questo brutto stop: sabato saranno impegnati nella trasferta di Bologna, contro i felsinei di Sinisa Mihajlovic. Anche i rossoblu hanno subito una sconfitta nello scorso match di campionato, mettendo però in mostra alcuni segnali positivi nella sfida persa a Torino contro la Juventus: l’obiettivo è raggiungere la salvezza il prima possibile.

Probabili formazioni Milan-Bologna, quando si gioca

Il match Bologna-Milan si giocherà sabato 30 gennaio 2021, alle ore 15. La sfida si terrà in casa dei felsinei, allo Stadio Renato Dall’Ara di Bologna.

Leggi anche:  Infortunio-Correa, distrazione muscolare ai flessori della coscia sinistra

Milan Bologna formazioni, i precedenti del match

Sono 145 i precedenti in Serie A, di cui 72 giocati al Dall’Ara di Bologna. Nel computo totale, il Milan è in vantaggio (69 vittorie a 38 per i rossoneri), ma in casa dei rossoblu regna l’equilibrio: sono 26 le vittorie del Milan, 25 quelle del Bologna, 21 i pareggi. L’anno scorso, a dicembre, finì 2-3, con i gol di Piatek, Theo e Bonaventura (autogol dello stesso Theo Hernandez e rigore di Sansone per i felsinei).

Bologna Milan probabili formazioni, dove vedere il match in tv e in streaming

CLICCA QUI PER SCOPRIRE DOVE GUARDARE LA PARTITA

Bologna Milan probabili formazioni, le scelte dei due allenatori


Il Bologna di Mihajlovic si presenta con il rodato 4-2-3-1. Skorupski in porta, De Silvestri e Djiks agiranno sulle fasce laterali. Al centro, spazio alla coppia Tomiyasu-Danilo, col giapponese favorito su Soumaoro. Svanberg e Schouten formeranno la cerniera di centrocampo, a supporto del trequartista Soriano. Barrow sarà la punta centrale, ai suoi fianchi spazio a Orsolini e al classe 2000 Vignato.
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Vignato; Barrow.

Leggi anche:  Fulmine a ciel sereno per la Sampdoria: arrestato il presidente Ferrero!


Il Milan di Pioli è alle prese con diverse defezioni, ma proverà comunque a mettere in campo una squadra competitiva. Donnarumma si riprende il suo posto tra i pali, protetto da Romagnoli e Tomori (Kjaer è uscito per problemi muscolari contro l’Inter). Theo Hernandez e Calabria agiranno sulle fasce. Kessié sicuramente davaanti alla difesa, a fianco a lui probabile l’impiego del rientrante Tonali. Brahim Diaz non ci sarà, quindi Leao potrebbe agire sulla trequarti, con Rebic e Castillejo (in ballottaggio con Saelemakers) a supporto di Zlatan Ibrahimovic.
MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Castillejo, Leao, Rebic; Ibrahimovic.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,