Probabili formazioni Juventus-Lazio: le scelte di Pirlo e Inzaghi

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Oggi alle ore 20.45 all’Allianz Stadium di Torino (a porte chiuse) Juventus-Lazio si sfideranno per la settima giornata del girone di ritorno del massimo campionato italiano. Per quanto riguarda le probabili formazioni, il tecnico dei bianconeri Andrea Pirlo dovrebbe recuperare Bonucci e Cuadrado, mentre non potrà convocare gli infortunati Chiellini, De Ligt e Dybala oltre lo squalificato Frabotta e il positivo al Covid Bentancur. L’allenatore dei biancocelesti Simone Inzaghi non avrà disponibili. oltre al lungodegente Luiz Felipe, anche Radu, Lazzari e probabilmente anche Strakosha che ieri non si è allenato.
Prima di andare a leggere le possibili scelte dei due tecnici, ecco il link per dove seguire l’incontro in tv e streaming.

Abbonati e guarda la Juventus su Dazn contro la Lazio (6 marzo) e nel derby contro il Torino (3 aprile)

Probabili formazioni Juventus-Lazio: le ultime sui bianconeri e biancocelesti

Qui Juventus: Il modulo dei campioni d’Italia sarà il 4-4-2 con Szczęsny tra i pali, in difesa coppia centrale Danilo-Demiral, ai loro lati agiranno il rientrante Cuadrado ed Alex Sandro; a centrocampo sugli esterni Chiesa e Ramsey, mentre in mezzo McKennie e Rabiot. In attacco affianco Ronaldo, ballottaggio Morata-Kulusevski con quest’ultimo che parte favorito.

Leggi anche:  Tifosi Juve contro la Super League: "La nostra storia non va infangata"

Diffidati: Cuadrado

Qui Lazio: I biancocelesti scenderanno in campo con il solito 3-5-2 con Reina in porta; terzetto difensivo formato da Marusic, Hoedt e Acerbi; a centrocampo Lucas Leiva perno centrale con Milinkovic-Savic e Luis Alberto interni, mentre i quinti Lulic e Fares; coppia d’attacco Immobile e Correa.

Diffidati: Fares, Caicedo

Segui la Juventus contro Lazio (6 marzo) e Torino (3 aprile) solo su DAZN. Attiva ora

Formazioni Juventus Lazio: gli schieramenti dal 1′

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Danilo, Demiral, Alex Sandro; Ramsey, Rabiot, McKennie, Chiesa; Kulusevski, Ronaldo.

LAZIO (3-5-2): Reina, Marusic, Hoedt, Acerbi; Lulic, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares; Immobile, Correa.

  •   
  •  
  •  
  •