Juventus, nuovi guai per Ronaldo: prezzo alto da pagare alla Mayorga

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Cristiano Ronaldo sicuramente non sta vivendo il periodo più bello della sua vita. Oltre alle difficoltà con la Juventus, neanche nel privato ha un po’ di tregua. L’attaccante portoghese è stato accusato di stupro da Kathryn Mayorga a Las Vegas nel 2009. La donna adesso chiede un super risarcimento, con un prezzo alto da pagare per CR7.

Juventus, chiesti 56 milioni di sterline a Ronaldo

Il risarcimento che la Mayorga chiede a Cristiano Ronaldo è di 56 milioni di sterline, secondo quanto riportato dal quotidiano inglese Mirror. Nuovi guai giudiziari per il giocatore che negli anni ha provato a tenere la vicenda privata e di accordarsi con la donna, senza mai trovare un’intesa. Dal canto suo, Ronaldo, si è più e più volte opposto alle accuse ricevute dell’ex modella e, già nell’oramai lontano 2010 si era accordato per un risarcimento. Il risarcimento di 10 anni fa era di 375mila sterline.

Leggi anche:  Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell'accordo

Secondo le ultime riportate dal Mirror la donna continua a dare filo da torcere al giocatore della Juventus che a questo punto si ritrova con la vicenda che riparte da capo e un’altra grana legale da risolvere. Mayorga avrebbe chiesto 18 milioni di sterline (20,6 milioni di euro) per “il dolore e la sofferenza” provati in passato, altrettanti per quelli futuri e ulteriori 18 milioni di sterline per quelli che sono i “danni punitivi”. A questi si dovrebbero aggiungere le spese, ovviamente anche quelle quelle legali, pari a 2,5 milioni di. Questo porta all’ammontare complessivo a 56,5 milioni di sterline.

  •   
  •  
  •  
  •