Probabili formazioni Bologna-Inter: Conte recupera De Vrij?

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui


Probabili formazioni Bologna-Inter: indisponibili e situazione delle due squadre

Terminata la pausa nazionali, ecco arrivato il momento della ventinovesima giornata di Serie A nella quale si affronteranno il Bologna di Mihajlovic e l’Inter di Conte. Il tecnico del Bologna dovrà rinunciare al proprio portiere titolare Skorupski (risultato positivo al Covid mentre era impegnato con la propria nazionale), oltre che a Santander e Hickey e lo squalificato Palacio. Per quanto riguarda Conte, invece, il tecnico nerazzurro dovrà fare a meno di Kolarov e Perisic, oltre che a D’Ambrosio (l’ultimo dei calciatori non ancora guariti dal Covid-19). Recuperato in extremis, dopo essere risultato negativo all’ultimo tampone effettuato, Stefan De Vrij si gioca una maglia da titolare che al momento non sembra comunque così scontata: sarà Conte a decidere e a valutare le condizioni del centrale olandese, che comunque sarà inserito nella lista dei convocati.
Per quanto riguarda l’attuale posizione in classifica, i rossoblù si trovano all’undicesimo posto con 34 punti, mentre i nerazzurri si trovano al primo posto in classifica con 65 punti (ed una partita da recuperare). La gara d’andata, disputata il 5 Dicembre, terminò col risultato di 3 a 1 in favore dei nerazzurri.
SCOPRI QUI DOVE VEDERE IL MATCH IN DIRETTA TV E IN STREAMING

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 15.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

Probabili formazioni Bologna-Inter: le scelte di Mihajlovic e di Conte

QUI BOLOGNA – Sinisa Mihajlovic dovrà sciogliere alcuni dubbi in vista della sfida contro l’Inter di Conte, il primo tra questi riguarda proprio la porta (complice l’assenza di Skorupski): ballottaggio aperto tra Ravaglia e Da Costa, col primo in leggero vantaggio. La difesa a 4 sarà composta da Tomiyasu, Danilo, Soumaoro e Dijks. Altro dubbio a centrocampo per chi dovrà affiancare Svanberg in mediana: il ballottaggio è tra Schouten e Dominguez, ma il primo sembra essere in vantaggio. Sulla linea della trequarti spazio a Skov Olsen (insidiato da Orsolini), Soriano e Sansone. La prima punta, complice l’assenza di Palacio, sarà sicuramente Barrow.

QUI INTER – Antonio Conte cercherà di affidarsi ai suoi uomini diventati ormai titolari negli ultimi mesi. Handanovic, tornato negativo dopo la positività al Covid, proteggerà i pali dei nerazzurri. In difesa pronti Srkiniar e Bastoni, mentre il dubbio più grande riguarda De Vrij e le sue condizioni fisiche: sarà valutato dallo staff di Conte in questi giorni e solo all’ultimo il tecnico nerazzurro deciderà se fare affidamento su di lui o dare una chance a Ranocchia. Sugli esterni, la fascia destra sarà presidiata da Hakimi, mentre la sinistra da Young (in vantaggio su Darmian). A centrocampo agiranno Barella, Brozovic ed Eriksen. In attacco spazio alla coppia da gol composta da Lautaro e Lukaku (con Sanchez sempre pronto a subentrare a partita in corso).

Leggi anche:  Molestatore di Greta Beccaglia: "Chiedo scusa, ho una figlia"

Probabili formazioni Bologna-Inter: lo schieramento in campo

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia/Da Costa; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Svanberg, Shouten/Dominguez; Skov Olsen/Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow. All.: Mihajlovic.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia/De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Young/Darmian; Lautaro, Lukaku. All.: Conte.

  •   
  •  
  •  
  •