Torino, l’agente di Ricardo Rodriguez: “Nicola senza esperienza, non capisce…”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

agente ricardo rodriguez
AGENTE RICARDO RODRIGUEZ, ATTACCO A NICOLA: IL TERZINO AL PASSO D’ADDIO – Davide Nicola, di fatto, sta portando in salvo il Torino. La vittoria di sabato sera ad Udine ha portato a +5 la squadra granata sul Cagliari, terzultima in classifica. Con una partita ancora da recuperare, il Toro deve fare in modo di non sbagliare più le prossime partite, provando ad agganciare anche Benevento e Fiorentina e ad uscire definitivamente dalla lotta salvezza. Insomma, i presupposti per salvare una stagione che, con Giampaolo, stava rasentando i limiti del dramma sportivo ci sono. Eppure, c’è chi non la pensa così e non è felice della situazione attuale dei granata: si tratta di Ricardo Rodriguez, terzino sinistro arrivato dal Milan in estate. Il suo agente, infatti, si è espresso duramente contro il tecnico Nicola: ecco cosa ha detto.

Leggi anche:  Parma-Atalanta probabili formazioni: Muriel in campo dal primo minuto?

Agente Ricardo Rodriguez, ecco le sue parole contro Davide Nicola: “Non capisce come mettere in pratica le sue qualità”

Ecco le parole di Haron Masoodi, membro dell’entourage del difensore del Toro, al sito svizzero 4-4-2.com: “Non riusciamo a trovare una ragione chiara per cui Ricardo non viene utilizzato regolarmente. La poca esperienza di Nicola non gli fa apprezzare il suo stile di gioco e non capisce come mettere in pratica le sue qualità. Ci aspettavamo qualcosa di diverso, questo è chiaro. A tempo debito parleremo col club per concordare una prospettiva comune e praticabile“.
Rodriguez, effettivamente, non sta trovando più spazio da quando è arrivato Nicola sulla panchina granata. Solo due presenze, contro il Benevento nel 2-2 in Campania e a Crotone nel 4-2 subito dai calabresi, con mezza squadra fuori per Covid. Per il resto, delle 14 presenze (13 da titolare) in questa stagione per lo svizzero, 12 sono arrivate quando in panchina c’era Marco Giampaolo. Nessun gol, nessun assist, prestazioni poco esaltanti: in un Toro che sta finalmente trovando la sua quadratura, non c’è spazio per Ricardo Rodriguez. Che, come ha detto il suo agente, dirà molto probabilmente addio a fine stagione.

  •   
  •  
  •  
  •