Capitolo Gewiss Stadium: per i lavori in Curva Sud avanti tutta a partire da settembre

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

“Sono molto soddisfatto del lavoro che si sta completando sul Gewiss Stadium, non solo perché centriamo l’obiettivo di dotare la città di una struttura sportiva di livello europeo, all’altezza degli standard raggiunti dall’Atalanta in questi ultimi anni, ma anche perché proseguiamo nel lavoro di miglioramento dello spazio pubblico intorno allo stadio. La nuova piazza davanti al Lazzaretto, il mantenimento del mercato del sabato in uno spazio più bello e più verde e soprattutto la sistemazione del campo Utili sono l’ulteriore conferma dei benefici alla collettività che provengono da questa operazione di riqualificazione. Sarebbe un grande segnale per il ritorno alla normalità”. Queste sono state le parole del sindaco di Bergamo Giorgio Gori dopo mesi di riunioni e valutazioni. Finalmente il Comune di Bergamo e l’Atalanta Bergamasca Calcio hanno trovato l’accordo definitivo: i lavori in Curva Sud partiranno a settembre.

Leggi anche:  Juventus-Inter 3-2, Varriale attacca: "Ombra inquietante sulla Serie A"

L’ipotesi di cominciare il cantiere entro la fine dell’estate era già nell’aria da inizio aprile, specialmente legata a questioni prettamente burocratiche (tra il parcheggio e il campo Utili), ma ora la società nerazzurra procederà senza problemi. L’inizio della stagione 2021/2022 non influenzerà i lavori (avverrà una cosa simile come quella del Friuli di Udine nel 2014) che procederanno in maniera continua con un cronoprogramma specifico. Il difficile è stato superato nella maniera migliore possibile, ora non resta che aspettare l’allestimento del cantiere.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: