Inter, giornata festa scudetto: 3000 tifosi fuori da San Siro, Sampdoria maxi turnover

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli Segui

Inter giornata festa scudetto
Inter, giornata della festa scudetto per i nerazzurri di Antonio Conte, nuovo trionfo per quest’ultimo che festeggia le 200 partite in panchina in Serie A. Un momento attesissimo dalla squadra in carica pronta a godersi il trionfo, che finalmente avrà l’opportunità di festeggiare direttamente sul campo, a differenza dello scorso week end. Secondo gli ultimi aggiornamenti, la Questura di Milano concede a 3000 supporter di radunarsi fuori San Siro, all’interno di un’area composta dal distanziamento sociale. I tifosi nerazzurri potranno salutare il pullman in arrivo, per il match contro la Sampdoria.

Inter, giornata festa scudetto: rassicurazioni per questa giornata?

Le forze dell’ordine si augurano ordine. Giornata di festa scudetto per i nerazzurri di Antonio Conte che oggi scenderanno in campo contro la Sampdoria alle ore 18.00. Sarà un pomeriggio sicuramente più sobrio rispetto alla scorsa domenica, quando al termine della sfida scattò l’invasione in piazza Duomo. La società: “evitare la creazione di assembramenti e di situazioni rischiose per la salute propria e altrui resta di importanza primaria. Evitare il contagio e vivere al meglio questo momento speciale“.

Leggi anche:  Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell'accordo

Le celebrazioni finali

Non passerà molto fino al momento in cui l’Inter potrà festeggiare alzando la coppa dei campioni della Serie A. Una ulteriore vincita prolungherebbe il record di Conte con 136 vittorie su 200 partite, una striscia positiva lunga oramai dal 6 gennaio. Contro la Samp è previsto un maxi turnover. Chi ha giocato meno nei match precedenti, avrà possibilità di farsi vedere: troveremo Ranocchia e D’Ambrosio, a Vecino e Gagliardini, Sanchez in coppia con Lautaro Martinez.

  •   
  •  
  •  
  •