Nuova maglia Inter 21/22, Footy Headlines lancia l’indiscrezione: ma ai tifosi non piace… (FOTO)

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

nuova maglia inter
NUOVA MAGLIA INTER, DESIGN RINNOVATO PER I NERAZZURRI: LE REAZIONI DEI TIFOSI… – Dopo lo Scudetto (stra)vinto con ben quattro giornate di anticipo, l’Inter è pronta a lanciarsi nella nuova era. E’ tempo di rinnovamento, e dopo aver già cambiato logo ed aver ricevuto diverse proposte per il nuovo inno (tra cui quella “horror” di Povia), adesso arriverà anche la nuova maglia per la stagione 2021/2022. Footy HeadLines ha lanciato alcune indiscrezioni sul nuovo design dell’home kit nerazzurro per il prossimo campionato: ecco le foto e la descrizione.

Nuova maglia Inter 21/22, ecco l’indiscrezione di Footy HeadLines

La maglia Nike Inter Milan 2021-2022 home combina i colori principali “Blue Spark” e “Black” con “Truly Gold” per i loghi. Blue Spark è la stessa tonalità di blu già utilizzata nella stagione 2020-21 . È un design prevalentemente blu con varie sfumature di blu che appaiono sotto forma di una pelle di serpente sul davanti invece delle tradizionali strisce nere e blu. Il modello della maglia home dell’Inter 2021-2022 ha un collo a V, che è nero, in tinta con lo stile dei polsini delle maniche. Nel frattempo, i loghi Nike e Inter sono d’oro. La scritta Inter Milano compare all’interno del colletto“.

Nuova maglia Inter, le reazioni social sotto il “sondaggio” di Biasin: i tifosi contro il nuovo design lanciato dalla Nike

Il noto giornalista di Libero di fede nerazzurra Fabrizio Biasin ha chiesto, via Twitter, un’opinione ai tifosi dell’Inter sulla probabile nuova maglia per la prossima stagione: “Possibile maglia #Inter casalinga e “serpentata” per la stagione 2021-22, secondo “Footyheadlines” (che sbaglia raramente). Opinioni?

Ecco alcune delle reazioni più divertenti: “Il mio falegname con 30mila lire la fa meglio“, “Che se con quella a zig-zag che faceva schifo a tutti abbiamo vinto lo scudetto, con questa, che è la peggior maglia mai vista sul globo terracqueo, come minimo facciamo Triplete un’altra volta“, “Decisamente no… il nero deve essere presente, passabile la serpentata anche se non piace, ma i colori devono essere tradizionali… e vale per tutte le squadre il discorso, innovazione si ma mantenendo i colori tradizionali“, “Si pensa sempre più ai tifosi asiatici e meno a quelli europei. Non darei colpe alla Nike, credo sia obbligata a seguire la linea dettata dalle società. Comunque uno schifo. Sia la maglia che il ragionamento dietro ad essa“.

Leggi anche:  Nico Gonzalez alla Fiorentina: cifre e dettagli dell'accordo

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: