Gattuso-Fiorentina: è già divorzio!

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Gattuso-Fiorentina

Gattuso-Fiorentina: è già divorzio. La notizia è di quelle che hanno dell’incredibile. L’ex tecnico del Napoli, che giusto qualche settimana aveva firmato un contratto con la società di Rocco Comisso, è alla ricerca di una nuova panchina. La Viola, di conseguenza, si è già rigettata nella mischia per trovare un valido sostituto. I tempi stringono, visto che la data fissata per il prossimo ritiro estivo si avvicina.

Gattuso-Fiorentina: i motivi del contrasto

Un contrasto insanabile a dir poco inaspettato, visto che le parti avevano trovato l’intesa decisiva da poco. Alla base dei dissidi tra l’allenatore e la dirigenza, secondo Sportmediaset, vi sarebbero delle divergenze legate agli investimenti da destinare al calciomercato. Le garanzie richieste da Gattuso, al momento della stipulazione del contratto, prevedevano la permanenza di Vlahovic e risorse economiche da impiegare per il potenziamento della rosa. Il tecnico salernitano aveva già messo gli occhi su Sergio Oliveira del Porto e l’attaccante Goncalo Guedes del Valencia. I lusitani, per il loro centrocampista, chiedevano 20 milioni di €, mentre gli spagnoli pretendevano, per la punta, una cifra di poco inferiore. Entrambe le valutazioni sono state considerate eccessive dalla Fiorentina, e ciò avrebbe inasprito i rapporti tra la società e Jorge Mendes, agente di mercato che cura anche gli interessi di Ringhio. Adesso il patron Comisso è alla ricerca di un’alternativa: circolano i nomi di Rudi Garcia Claudio Ranieri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Amichevoli Roma 2021: tutti gli impegni precampionato dei giallorossi