Calciomercato Milan, rebus Pobega: sul giocatore Atalanta e Fiorentina

Pubblicato il autore: Francesco Basso Segui


Calciomercato Milan. In casa rossonera, dopo gli arrivi di Giroud e di Ballo-Touré, a tenere banco è ora la questione relativa a Tommaso Pobega, il centrocampista rientrato a Milanello dopo il prestito allo Spezia con cui tanto bene ha figurato nella scorsa stagione, conclusasi con il raggiungimento di un’incredibile salvezza. Situazione, quella dell’italiano classe 99, che il Milan deve valutare con attenzione: è infatti ancora da stabilire se il giocatore resterà alla fine alla corte di Pioli o se verrà invece ceduto per fare cassa. Gli estimatori del giocatore, in questo senso, non mancano di certo.

Calciomercato Milan, Pobega in o out?

Tommaso Pobega è al momento un nome che attira diverse squadre. Merito di una stagione, quella scorsa, in cui il centrocampista italiano ha messo in mostra, con la maglia dello Spezia, grandissime qualità: grande forza fisica, buon tiro, e propensione agli inserimenti offensivi, con ben 6 gol in 20 presenze in Serie A. Caratteristiche, queste, che potrebbero fare un gran comodo al Milan di Pioli, che in questi primi giorni di ritiro sta osservando con grande attenzione il giocatore per valutare la possibilità di una sua permanenza a Milanello. Pobega, che si è già reso protagonista di un’ottima prestazione nella prima uscita stagionale contro la Pro Sesto, potrebbe infatti costituire un’alternativa di tutto rispetto a Kessié e Bennacer, che a gennaio saranno tra l’altro impegnati in Coppa d’Africa, ma allo stesso tempo il Milan ha necessità di fare cassa, e l’ex centrocampista dello Spezia è uno dei giocatori della rosa ad avere più mercato.

Con i circa 60 milioni di euro già investiti sul mercato, il Milan ha ora bisogno di cedere, e i giocatori rossoneri ad avere mercato non sono di certo tantissimi. Uno di questi è però proprio Pobega. Il prezzo del cartellino del giocatore, il cui contratto con il Milan scade nel 2025, si aggira intorno ai 15 milioni di euro, e al momento a farsi avanti ci sono stati in particolare due club: l’Atalanta, che nel caso in cui fallisse la trattativa per Koopmeiners dell’AZ Alkmaar sarebbe pronta a virare su Pobega, e la Fiorentina, in una trattativa che potrebbe coinvolgere il difensore Milenkovic. Per cautelarsi e per evitare casi come quelli di Locatelli e di Pessina, il Milan, secondo quanto riferisce tuttomercatoweb, potrebbe pensare di inserire un diritto di recompra sul giocatore, ipotesi che però parrebbe poco gradita sia all’Atalanta che alla Fiorentina.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: