Atalanta, Koopmeiners si fa largo: ha già impressionato Gasperini

Pubblicato il autore: Mattia Passariello Segui


Teun Koopmeiners
è pronto a prendersi l’Atalanta. Il centrocampista olandese, acquistato in estate dall’AZ Alkmaar per circa 14 milioni totali, rispondeva del resto già in estate – agli occhi degli addetti ai lavori – al profilo tipico del giocatore tendenzialmente inseguito dalla Dea durante le sessioni di mercato. Giovane, fisicamente imponente e, soprattutto, dal potenziale tecnico importante, l’ideale per uno “sviluppatore” provetto come Gasperini.

Koopmeiners, l’arma in più per Gasp

Nelle gare o spezzoni di gara giocati contro VillarrealSalernitana Sassuolo, Koopmeiners ha già mostrato notevoli qualità tecniche e tattiche, tanto da meritarsi il plauso dello stesso Gasperini: “Non è facile entrare nel campionato italiano e avere subito un buon impatto. Era una gara difficile, ma ha dimostrato personalità. Gli ho chiesto delle cose diverse. È intelligente e sa giocare, ma è quello che si dice: è un giocatore” – ha dichiarato il tecnico dopo il successo casalingo contro i neroverdi.

Leggi anche:  Dove vedere Fiorentina-Cagliari: streaming e diretta TV, SKY o DAZN?

Adesso l’olandese è pronto a stupire ulteriormente. Il fitto calendario atalantino gli darà una mano: con i bergamaschi impegnati in tre competizioni, Gasperini non faticherà a trovargli spazio. Più che essere un’alternativa a De Roontra l’altro, Koopmeiners sembra in realtà più un misto tra il connazionale e Freuler, per caratteristiche. Ha la corsa, ma anche la visione e l’inserimento. Una manna per il Gasp, che si coccola la sua arma in più.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: