Le condizioni di Zaniolo dopo l’uscita anzitempo

Pubblicato il autore: Margot Grossi Segui

Nicolò Zaniolo si è nuovamente infortunato, questa volta durante il big match Juventus-Roma: le sue condizioni sono da accertare. A soli venti minuti dal fischio iniziale, il calciatore della Roma ha provato dolore ed è rimasto a terra, seduto. In seguito ha continuato a giocare per qualche minuto, prima di ricevere il cambio da parte di El Shaarawy.

Da quanto si è appreso inizialmente, l’attaccante giallorosso era uscito per un problema muscolare. Durante un ripiegamento difensivo infatti, sembrava aver avvertito una dolenza all’adduttore, chiedendo poi di uscire. Terminata la partita però, sono state svelate le reali condizioni del numero 22: il problema è al ginocchio sinistro e non all’adduttore, ma non sembrerebbe nulla di grave.

Le condizioni di Zaniolo verranno accertate domani

Nella giornata di domani, seguiranno accertamenti per valutare le condizioni di Zaniolo, in modo tale da capire i tempi di recupero. Un inizio di stagione poco fortunato per il 22enne che da qualche mese è diventato papà, e che nella partita di questa sera era entrato in campo prendendo in mano la situazione.

Leggi anche:  Calciomercato Roma, offerta per Aarons, il Norwich fa muro: le ultime

La speranza è quella che l’infortunio al ginocchio non sia di grave entità. L’allenatore Mourinho perde al momento non solo la partita, per un gol al 16′ firmato dal bianconero Kean (a nulla è servito il rigore concesso alla Roma e sbagliato da Veretout al 44′), ma anche uno dei suoi migliori calciatori.

  •   
  •  
  •  
  •