Caos plusvalenze. L’Inter come sta messa?

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco Segui


La situazione in Serie A è molto tesa dopo che la Juventus sembrerebbe essere indagata per falso in bilancio e operazioni di mercato inesistenti. Sarebbero molte le operazioni avvenute negli scorsi anni messe in discussione dagli inquirenti nei confronti dei bianconeri. E le conseguenze potrebbero essere molto gravi: dalla penalizzazione (la meno estrema) alla revoca degli scudetti e retrocessione (la più estrema). E ora sono molte le squadre a tremare. Plusvalenze Inter: come siamo messi?

 

Attualmente non c’è nessuna indagine in corso per la situazione legata ai bilanci. L’amministratore delegato Alessandro Antonello ha rassicurato tutti i soci, questa la situazione attualmente in casa Inter. E se non c’è nessuna preoccupazione in campo plusvalenze, in campo la squadra neroazzurra sta rispondendo benissimo. Il filotto di vittorie dei neroazzurri ha rimesso in carreggiata la squadra di Inzaghi. E anche l’allenatore sembra essere sempre più a suo agio sulla panchina neroazzurra. E gennaio potrebbe portare in dono anche qualche rinforzo.

Leggi anche:  Simone Inzaghi positivo al Covid

 

Potrebbe essere il caso di Sarr, difensore del Chelsea classe 99′. Il calciatore, secondo alcune indiscrezioni, è a Milano in queste ore e potrebbe aver avuto già un approccio coi dirigenti dell’Inter. Marotta è intenzionato a spendere poco più di 10 milioni per lui. Arriverebbe in prestito con diritto di riscatto. Plusvalenze Inter? No grazie.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: