Moviola: regolare il gol di Leao? Il giudizio di Marelli

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Il gol di Rafa Leao a meno di colpi di scena ha regalato lo scudetto al Milan. La vittoria per 2-0 contro l’Atalanta porta i rossoneri a un solo punto dal sogno scudetto ma ci saranno polemiche. Per Leao gol viziato da un fallo? L’azione è partita da un recupero palla del Milan ai danni di Pessina che platealmente chiede il fallo. L’arbitro Orsato, però, convalida il gol scatenando le proteste della panchina dei bergamaschi che chiedevano la revisione al VAR. A chiudere i giochi la rete di Theo Hernandez al minuto 75′ dopo una fantastica incursione.

In diretta DAZN, Luca Marelli ha commentato il gol del vantaggio rossonero: “L’azione parte da un contatto fra Pessina e Kalulu: Pessina anticipa, poi c’è un contatto che non è così pesante. Si poteva fischiare tranquillamente, ma non è mai un episodio da VAR: sul recupero palla ci deve essere un contatto molto evidente e non è questo il caso.” Episodio, dunque, che farà discutere molto. Per Leao gol che porta a 11 il numero delle reti messe a segno quest’anno in campionato con la casacca rossonera.

Leggi anche:  Calciomercato Lazio: dal Real Madrid si punta al vice-Immobile

Ora, nel frattempo, tocca all’Inter che affronterà il Cagliari alla Sardegna Arena prima dei 90′ finali di questa emozionante Serie A.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: