Alberto Bigon: “Milan e Napoli si giocheranno lo Scudetto”

Pubblicato il autore: Enzo Palo

alberto bigonSecondo Alberto Bigon saranno Milan e Napoli a giocarsi lo Scudetto. Il doppio ex, intervistato da Il Mattino, ha aggiunto che il big-match di domenica non è decisivo: “Saranno tutti incollati alla tv e non solo a Napoli e a Milano: sono le due squadre che stanno esprimendo il miglior calcio sia in campionato che in Champions League, ci sono tutti i presupposti per assistere a una grande partita. Per quanto riguarda l’importanza direi che sono passate solo sei giornate e sono ancora tutte lì, quindi a inizio stagione non può essere determinante per lo Scudetto”.
Alberto Bigon sulle rivali di Milan è Napoli mostra scetticismo: “Dico però che sia Napoli che Milan potranno giocarselo fino in fondo. Perché l’Inter ha già mostrato qualche scricchiolio, la Juve non è più quella di una volta e la Roma di Mourinho è forte ma è andata incontro a qualche scivolone”.

Leggi anche:  Zaccagni, la Lazio vuole blindarlo: pronta un'offerta di rinnovo

Alberto Bigon sottolinea le assenze di Leao e Osimhen

L’ultimo allenatore che ha vinto lo Scudetto con la squadra partenopea, rimarca le assenze degli uomini chiave di rossoneri e azzurri: “Due assenza pesanti: Leao è determinante per il Milan così come Osimhen lo è per il Napoli. Ma in attacco tutte e due le squadre hanno tante altre soluzioni di assoluto valore”.

  •   
  •  
  •  
  •