Crisi Inter: vertice tra società e squadra, Inzaghi a rischio?

Pubblicato il autore: Enzo Palo

crisi interLa crisi dell’Inter è sotto gli occhi di tutti. Le ultime due sconfitte con Bayern Monaco e Milan bruciano ancora troppo e Simone Inzaghi continua a subire critiche da tifosi e da una parte dell’ambiente. Sono diversi i problemi per i nerazzurri: non c’è una gerarchia tra i pali e neanche nella coppia d’attacco; non convince il turnover della squadra e la gestione dei cambi; infine i nove gol subiti in sei gare mettono in dubbio anche la gestione tattica del mister ex Lazio.

Crisi Inter: serve la svolta con il Torino

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, questa mattina ad Appiano Gentile c’è stata una riunione prima dell’allenamento tra Inzaghi, parte della squadra (tra cui Handanovic e Barella) e alcuni dirigenti nerazzurri. Alcuni calciatori hanno ammesso le loro colpe e confessato di non avere una condizione fisica ottimale. La dirigenza si augura che la crisi dell’Inter possa finire già con il Torino. Nel frattempo le parole di Marotta sembrano mettere al sicuro la posizione di Inzaghi ma nel calcio i colpi di scena sono dietro l’angolo e per il tecnico sarà fondamentale vincere e convincere.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lecce, il futuro di Falcone potrebbe avere una sorpresa positiva