Esami per Dybala e Pellgrini: ecco quali partite salteranno

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


La Roma perde due protagonisti di questo inizio di stagione per infortunio: Paulo Dybala e Lorenzo Pellegrini. Il primo aveva dato forfait domenica nel riscaldamento prepartita – terminata poi con la vittoria dell’Atalanta – mentre Pellegrini ha abbandonato il ritiro della nazionale per problemi fisici.

Dybala infortunio “sospetto”

Dopo aver accusato un fastidio al flessore, la Joya è stato convocato dall’Argentina. Situazione da monitorare, quella di Dybala che, alle prese con un infortunio, ha svolto l’allenamento in palestra con la nazionale. Mourinho ha chiesto massima attenzione per evitare altre noie in vista del cruciale match contro l’Inter. Sabato primo ottobre ci sarà un match ad altissimo coefficiente di difficoltà per le due squadre – con Inzaghi a rischio esonero in caso di sconfitta – e Mou vuole avere il suo numero 21.

Leggi anche:  Ahi Salernitana: infortunio per un perno fondamentale della difesa, ecco la prima diagnosi

Pellegrini lascia il ritiro

Per il capitano della Roma, invece, la situazione è diversa. Così dopo Verratti, anche Pellegrini ha dovuto lasciare il ritiro degli azzurri.  Il numero 7 giallorosso dopo essersi sottoposto ad accertamenti, è stato tranquillizzato dallo staff dell’Italia che ha scongiurato il rischio di lesioni al flessore. Potrebbe, quindi, essere tranquillamente in campo nella super sfida contro i neroazzurri. Filtra, in ogni caso, ottimismo e lo staff della Roma ha già iniziato una terapia personalizzata per far riacutizzare quanto prima il problema.

  •   
  •  
  •  
  •