Ahi Salernitana: infortunio per un perno fondamentale della difesa, ecco la prima diagnosi

Pubblicato il autore: Andrea Milano


La Salernitana è pronta per rituffarsi nel campionato di Serie A che sta affrontando in maniera dignitosa, con forse qualche alto e basso di troppo ma comunque sempre positivamente. La forza della squadra è soprattutto nel gruppo, plasmato a dovere da mister Nicola dopo la miracolosa salvezza dello scorso anno. In attesa della riapertura del calciomercato e in attesa di qualche occasione che esso può portare, la Salernitana deve però far fronte a un problema, l’infortunio muscolare del suo portiere.

Infortunio in casa Salernitana

Il giocatore infortunato è un perno della difesa, uno su cui proprio mister Nicola ha costruito le sue fortune. Stiamo parlando di Luigi Sepe, 32enne estremo difensore della Salernitana. Sepe ha lasciato il campo di allenamento in stampelle addirittura e questo non è un buon segno. C’entra di nuovo il polpaccio destro: si era stirato a maggio, prima della sfida decisiva all’Udinese. Stavolta il club granata sospende il giudizio, ma sospira e impreca. Ecco il bollettino medico della società cosa recita: “Nel corso dell’allenamento odierno Luigi Sepe ha riportato un risentimento muscolare al polpaccio destro. Nelle prossime 48 ore verranno effettuate ulteriori indagini strumentali”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Zhang rischia il carcere, chieste anche le quote dell'Inter: una speranza per giugno