Inter, focus sul calciomercato: deciso il sostituto di Skriniar e quello di Correa

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


La sconfitta dell’Inter – e quella del Milan contro la Lazio – ha consegnato virtualmente lo scudetto al Napoli. La panchina di Inzaghi è a forte rischio e a fine anno probabilmente non verrà confermato, motivo per cui l’Inter si sta tuffando sul calciomercato. Non solo un allenatore ma servirà rifare il reparto difensivo e quello offensivo, in forte difficoltà. In difesa è certo l’addio di Skriniar, diretto al PSG, e probabilmente saluterà anche De Vrij, con alcune squadre della Premier su di lui. In attacco Correa non sarà confermato, in dubbio Lukaku.

Calciomercato Inter: proposto Morelos

Nella sede dell’Inter è stato avvistato l’agente di Alfredo Morelos, attaccante colombiano in scadenza con i Rangers di Glasgow. Classe 1996, Morelos è ai Rangers dal 2017 e ha messo a segno più di 70 reti in 160 presenze. Morelos è uno dei nomi caldi del calciomercato dell’Inter assieme a Djalò, difensore portoghese del Lille. Djalò potrebbe essere il sostituto di Skriniar già in questa finestra di mercato, coi neroazzurri che spingono per una cessione immediata al PSG. Il sogno dei neroazzurri resta, però, Scalvini, difensore dell’Atalanta e con una valutazione superiore ai 40 milioni. Sul difensore di Gasperini si sta scatenando un’asta internazionale con Bayern Monaco, Manchester City e Juventus pronte a prenderlo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Zhang rischia il carcere, chieste anche le quote dell'Inter: una speranza per giugno
Tags: