Mazzarri pronto al ritorno in A: la Salernitana ci fa più di un pensiero

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Il futuro di Davide Nicola è in bilico e in caso di sconfitta contro il Torino potrebbe arrivare l’esonero. La Salernitana è a +8 dalla zona retrocessione ma le prestazioni dei granata non hanno convinto, soprattutto nell’ultimo periodo. La sconfitta contro il Milan di Pioli per 1-2 sarebbe potuta essere molto più larga, coi rossoneri spreconi nel primo tempo e che avrebbero potuto chiudere con un risultato tennistico. La partita contro il Torino è fondamentale per le sorti dell’allenatore e in caso di risultato negativo, la Salernitana potrebbe virare su Walter Mazzarri.

Mazzarri torna in A? La Salernitana ci pensa

Mazzarri, 61 anni, è un allenatore navigato e che conosce la Serie A molto bene. Il curriculum dell’allenatore toscano vanta panchine prestigiose, come Napoli e Inter, oltre all’esperienza inglese col Watford. Dopo l’addio al Cagliari a maggio 2022, Mazzarri è rimasto senza panchina e la Salernitana potrebbe rappresentare un’occasione da cogliere al volo. L’organico dei granata sarebbe di gradimento dell’allenatore toscano che potrebbe prendere le redini della Salernitana già dopo la partita di domenica contro il Torino di Ivan Juric. Il futuro di Davide Nicola è appeso a un filo e c’è un’aria molto pesante nell’ambiente granata, con la dirigenza campana che richiede prestazioni migliori sul campo da gioco.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Spezia-Napoli: le scelte di Gotti e Spalletti