Brutta tegola per Inzaghi, l'attaccante salterà il derby


La partita di domani tra Inter e Milan dirà molto del campionato e di chi potrà, eventualmente, sperare di riuscire a tenere testa al Napoli. Mentre la Roma ha portato a casa 3 punti fondamentali contro l'Empoli, piazzandosi attualmente al secondo posto, le milanesi sono in un momento cruciale della stagione. Se l'Inter viene da una serie di risultati positivi, il Milan arriva al derby a pezzi, con la difesa divenuta un colabrodo nelle ultime settimane e molte certezze perse. Inzaghi, nel frattempo, non potrà contare su Correa, vittima di un infortunio.

Infortunio per Correa: risentimento muscolare

Inzaghi domani dovrebbe tornare a schierare dal primo minuto la LuLa che tanto aveva impressionato con Antonio Conte ma Dzeko insidia il belga. Il bosniaco sembra non sentire il peso delle 36, a marzo 37, primavere e la sua stagione fino ad ora ne è la prova. Chi, invece, sicuramente non ci sarà è Correa, vittima di un infortunio: per l'argentino risentimento muscolare ai flessori della coscia destra. Correa, ad ora, non sta riuscendo ad esprimere il suo potenziale e due stagioni coi neroazzurri si è contraddistinto per infortuni e prestazioni poco convincenti. Tolti i primi due gol all'esordio contro il Verona l'anno scorso, Correa ha fatto ben poco sul rettangolo di gioco.

Leggi anche:  Serie A, i verdetti: Roma, soltanto Europa League. Il Torino tiferà Fiorentina. Dramma Frosinone, Empoli e Udinese salve. Ecco i risultati