Atalanta, si ferma De Ketelaere per infortunio

L'Atalanta perde De Ketelaere per infortunio prima della sfida di Europa League di domani contro lo Sporting. Gian Piero Gasperini perde dunque una pedina del suo attacco per la gara decisiva per il primo posto nel girone D della seconda competizione europea.

atalanta infortunio de ketelaere

Arrivano brutte notizie per l'Atalanta: De Ketelaere ha subito un infortunio nella giornata di oggi. La Dea dovrà quindi fare a meno di un giocatore importante nello scacchiere tattico di Gian Piero Gasperini in vista della sfida decisiva di domani sera contro lo Sporting. I nerazzurri si trovano attualmente al comando del girone D di Europa League grazie ai 10 punti totalizzati nelle prime 4 partite; ad inseguire, a quota 7, ci sono proprio i portoghesi, mentre più in basso si trovano lo Sturm Graz e il Rakow, rispettivamente a 4 e 1 punti. La qualificazione come testa di serie in questa competizione permetterebbe infatti all'Atalanta l'accesso alla fase ad eliminazione diretta saltando i sedicesimi di finale ed evitando dunque, almeno inizialmente, una squadra finita terza in un girone di Champions League.

Leggi anche:  Atalanta-Bayer Leverkusen, streaming gratis e diretta Sky Sport, DAZN o Rai? Dove vedere finale Europa League

Per quanto riguarda il campionato, i recenti passi falsi contro Napoli e Udinese non hanno migliorato una classifica che stenta a decollare. La squadra di Gasperini in questo momento si trova ottava a 20 punti, gli stessi della Fiorentina settima, a 4 lunghezze di distanza dal Napoli, che ad oggi occupa l'ultimo spot valido per l'accesso alla prossima edizione di Champions League.

Atalanta, l'infortunio di De Ketelaere e i tempi di recupero

La notizia dell'infortunio di De Ketelaere arriva da Sky Sport, che riporta quanto segue:

i primi esami a cui è stato sottoposto De Ketelaere hanno evidenziato una lesione muscolare obliquo interno addominale a sinistra.
Si tratterebbe di una lesione di basso grado, i tempi di recupero verranno stimati da un nuovo esame ma dovrebbero aggirarsi attorno ai 20 giorni.

L'Atalanta potrebbe dunque riavere il proprio giocatore a disposizione nell'arco di 3 settimane. Seguiranno però nuovi aggiornamenti prima della prossima giornata di Serie A, che vedrà l'Atalanta impegnata sul campo del Torino di Ivan Juric.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Salernitana-Verona: le scelte di Colantuono e Baroni