Gotti Lecce, ore decisive per il suo arrivo in giallorosso: si cerca l'accordo. Le ULTIME sulla panchina salentina

Luca Gotti è il favorito per la successione di Roberto D’Aversa sulla panchina del Lecce. L'ormai ex tecnico giallorosso è stato esonerato in mattinata dopo la sconfitta contro il Verona e la testata ad Henry che gli costerà una lunga squalifica. Ecco di seguito le ultime

Il Lecce, in mattinata, ha esonerato Roberto D'Aversa dopo la sconfitta contro l'Hellas Verona e la testata ad Henry nel finale di partita. La dirigenza giallorossa, capitanata da Pantaleo Corvino, è al lavoro già dalla giornata di ieri e dopo aver valutato Leonardo Semplici, con cui ci sono stati degli ostacoli relativamente alla composizione dello staff e alla durata del contratto, ha virato su Luca Gotti. In queste ore, il tecnico è in viaggio verso il Salento, mentre sono in corso le operazioni di risoluzione del contratto con lo Spezia con cui è legato fino al 30 Giugno 2024. Ecco di seguito tutte le NOVITA'.

Leggi anche:  Intervista esclusiva a Ighli Vannucchi: "Grande sfida tra Thiago Motta e Conte. L'Inter la più completa, avrei tenuto Pioli. Kvaratskhelia? Mi blinderei al Napoli..."

Gotti Lecce: ci siamo! Gli ULTIMI aggiornamenti

Luca Gotti, in viaggio verso Lecce, a meno di colpi di scena sarà il nuovo tecnico della formazione giallorossa. L'allenatore è sotto contratto con lo Spezia fino a giugno e percepisce 450mila euro a stagione. Al momento la società ligure non ha ricevuto segnali da parte del tecnico in contatto col Lecce, ma non farebbe problemi a lasciarlo andare. La dirigenza giallorossa è al lavoro sulla durata del contratto, con il tecnico di origini venete che chiede un rinnovo automatico in caso di salvezza, allungando così l’orizzonte dell’accordo fino al 2025. In serata potrebbe arrivare la fumata bianca.