Malagò “A fine Maggio si potrebbe tornare in campo”

Pubblicato il autore: Gianlorenzo Di Pinto Segui


L’emergenza sanitaria ha provacato l’ibernazione dei campionati e le Federazioni si trovano nella situazione di dover decidere i tempi e le modalità di un’eventuale ripresa.
A tal proposito il presidente del CONI, Giovanni Malagò, è stato intervistato dall’emittente radiofonica “Radio Punto Nuovo”. Ecco le sue dichiarazioni: ” Il calcio italiano sembra orientato, pandemia permettendo, a riprendere il 20 maggio e chiede aiuti al Governo. Sarà il CONI a presentare l’istanza? Esistono due problematiche: la prima è specificatamente riconducibile alle richieste ed istanze che ogni Federazione hanno portato avanti, quella del Calcio molto correttamente è già pervenuta al CONI ed abbiamo provveduto a produrre un documento analitico di sintesi al Governo. C’è poi un tema molto importante che riguarda l’organizzazione del campionato, bisogna fare una premessa: per delega l’organizzazione dei campionati sono demandate alle singole Federazioni che hanno la facoltà di delegare le Leghe per l’organizzazione dei vari campionati. Il boccino è in mano alle Leghe che devono comunque ascoltare la Federazione che gli ha invuato un mandato concordato preventivamente. Oggi se – e sottolineo se- di dovesse andare ad una rivisitazione, come è molto probabile, di date, gironi e quant’altro, serve il beneplacito della Federazione laddove la Lega arrivasse ad un documento omogeneo.”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,