Roma, occhi su Sanchez: l’affare ad una sola condizione

Pubblicato il autore: Paolo Russo Segui

September 14, 2019, Milano, Milano, Italia: Foto Claudio Grassi/LaPresse.14 settembre 2019 Milano (MI) Italia.sport .calcio.Inter vs Udinese – Campionato di calcio Serie A TIM 2019/2020 – stadio Giuseppe Meazza..Nella foto: Alexis Sanchez (#7 Inter)..Photo Claudio Grassi/LaPresse.September 14, 2019 Milan (MI) Italy.sport .soccer.FC Internazionale Milan vs Udinese Calcio – Italian Football Championship League Serie A TIM 2019/2020 – Giuseppe Meazza stadium..In the pic: Alexis Sanchez (Credit Image: © Claudio Grassi/Lapresse via ZUMA Press)

Alexis Sanchez, attualmente in prestito all’Inter, non è di certo uno di quei giocatori che ha lasciato il segno nella Serie A di quest’anno. La Roma però pare sia interessata al giocatore cileno, su indicazione dell’allenatore Fonseca. L’affare potrebbe concludersi, però, ad una sola condizione.

La stagione di Sanchez all’Inter

Alexis Sanchez, 9 presenze ed un solo gol contro la Sampdoria, non ha lasciato il segno nella nuova Inter di Antonio Conte. Arrivato la scorsa estate con la formula del prestito dal Manchester United, i suoi numeri non sono eccellenti, oltre che per la concorrenza del duo Lukaku-Lautaro, anche per via dell’infortunio che lo ha tenuto bloccato e fuori dal campo per diversi mesi. Il suo ritorno a Manchester non è poi così scontato, dato che un altro club italiano lo ha puntato e lo ha messo nella lista dei suoi prossimi possibili calciatori.

La Roma su Sanchez ad una sola condizione

Fonseca, allenatore della Roma, ha indicato Sanchez alla dirigenza giallorossa come prossimo colpo di mercato e lo ritiene ottimo per il suo modulo ed il suo tipo di calcio. Unico ostacolo sarebbe l’ingaggio: 11 milioni di euro che l’Inter, attualmente, divide con il Manchester United, pagando circa 5,5 milioni.

La Roma si è preposta l’obiettivo di non superare i 4,5 milioni di ingaggio annuale per giocatore. Ci sono, quindi, due strade per arrivare a Sanchez. La prima è che il cileno accetti la riduzione del suo attuale stipendio, oppure che il Manchester United, con cui è legato fino al 2022, accetti di pagare l’ingaggio in partecipazione con la Roma, ma con cifre più cospicue, dato che il tetto massimo che la Roma si è imposta è di 4,5 milioni di euro. Questa pare essere l’unica via per vedere Alexis Sanchez approdare alla Roma di Paulo Fonseca.

  •   
  •  
  •  
  •