Inter, Marotta studia tre colpi a parametro zero per l’estate

Pubblicato il autore: Gabriele Tufano Segui

L’Inter inizia a pianificare il futuro. I nerazzurri sono sulle tracce di diversi giocatori in scadenza di contratto, tre dei quali militano in Premier League

L’Inter non arresta la sua corsa. Nell’ultima giornata di campionato i nerazzurri hanno superato di misura il Bologna grazie a una perla del solito Romelu Lukaku. Per la squadra di Antonio Conte si è trattato del 21 successo stagionale in Serie A, del nono consecutivo. Non accadeva da ben 14 anni. L’ultima volta che i nerazzurri hanno conquistato così tante vittorie consecutive era il lontano 2007, e al timone di quella fantastica squadra c’era l’attuale CT della Nazionale italiana, Roberto Mancini. In quell’annata le vittorie consecutive dell’Inter furono addirittura 17 (primato ancora oggi imbattuto), e i punti a fine campionato 97 (record poi superato dalla Juventus di Conte nella stagione 2013/2014).

Come allora, l’Inter sta vivendo una stagione straordinaria. Quando mancano nove giornate al termine del campionato (dieci per i nerazzurri che mercoledì saranno in campo per il recupero della 28^ giornata di Serie A), il vantaggio sulle avversarie è considerevole: il Milan, secondo, è a -8; l’Atalanta a -10; Juventus e Napoli, invece, accusano entrambe un gap di 12 punti. Come ha detto lo stesso Conte nel post partita del match vinto contro il Bologna “la strada è ancora lunga”, ma i tre punti strappati al Dall’Ara hanno permesso ai nerazzurri di fare un bel balzo in avanti.

Leggi anche:  Fabian Ruiz, sirene da Inghilterra e Spagna: la situazione di mercato

Inter, i possibili colpi a parametro zero: tutti i nomi

Mentre la squadra è concentrata sul campo, in dirigenza si inizia a pensare al futuro. Come riferito da Calciomercato.com, infatti, Marotta e Ausilio avrebbero già iniziato a guardarsi attorno alla ricerca di qualche giocatore che in vista della prossima annata possa rinforzare una rosa, ad oggi, già competitiva. Nel mirino dell’ex dirigente bianconero sarebbero finiti diversi giocatori in scadenza di contratto. In passato, Marotta ha dimostrato di aver un gran fiuto in questo settore. Tra i suoi colpi più celebri, infatti, si possono ricordare i vari Pogba, Pirlo, Emre Can, Dani Alves, Coman e Llorente.

Per la difesa, il nome caldo sembrerebbe essere quello di Nikola Maksimovic. Nelle ultime giornate il centrale difensivo del Napoli ha dimostrato qualche calo di tensione di troppo, ma nel recente passato ha dimostrato di poter essere una pedina importante per il reparto difensivo. Il suo contratto con i partenopei scade il 30 giugno 2021. Il rinnovo, ad oggi, sembrerebbe lontano. Se l’Inter vorrà fare un tentativo, dovrà muoversi in fretta, perché sulle sue tracce ci sono anche Betis Siviglia e Liverpool. A centrocampo, invece, piace Georginio Wijnaldum. Nonostante le diverse proposte di rinnovo avanzategli dai Reds, il giocatore sembrerebbe intenzionato a non continuare la sua avventura alla corte di Klopp.

Leggi anche:  Tensione Juventus, giocatori non tranquilli vista la situazione societaria

Per questo motivo, la dirigenza dell’Inter avrebbe già avviato i primi contatti con il suo entourage, ma anche in questo caso gli ostacoli non mancano. Il primo, il più importante, è sicuramente l’ingaggio. La richiesta del giocatore infatti si aggira attorno ai 9/10 milioni di euro a stagione. Tanti, troppi visto il momento difficile che sta attraversando la società nerazzurra. L’altro, invece, potrebbe essere il Barcellona. Koeman conosce bene Wijnaldum avendo già avuto la possibilità di allenarlo in Nazionale. E pertanto avrebbe chiesto alla società di fare uno sforzo per cercare di accaparrarselo. Stando a quanto riferito da Metro, i blaugrana sarebbero rimasti colpiti dalle ottime prestazioni del giovane Ilaix Moriba, e pertanto starebbero pensando di puntare su di lui per il futuro.

Per l’attacco il sogno è Aguero

In attacco, invece, il sogno rimane Sergio Aguero. Dopo dieci anni, infatti, a fine stagione l’attaccante argentino lascerà il Manchester City. Per i nerazzurri si tratterebbe di un grande colpo, ma accaparrarselo non sarà affatto semplice. Sulle sue tracce, infatti, ci sarebbe anche il Barcellona, dove milita il suo compagno di Nazionale, nonché amico, Lionel Messi. I media spagnoli sono sicuri che il giocatore abbia già trovato un accordo con il club catalano. Ecco perché l’Inter starebbe monitorando un’alternativa. Si tratta di Olivier Giroud. Il francese già in passato accostato ai nerazzurri, continua ad essere uno degli obiettivi principali della società nerazzurra. Nonostante la non più giovane età, l’attaccante del Chelsea può ancora dare molto. I numeri fatti registrare finora in stagione, d’altronde, lo dimostrano: in 24 presenze, l’ex centravanti dell’Arsenal ha già collezionato 11 gol.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: