Probabili formazioni Juventus Milan: per Allegri incognita modulo, Montella con il tridente

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Probabili formazioni Juventus Milan, quanti dubbi per i due allenatori

Con il big match tra Juventus e Milan si apre la 28.a giornata giornata di Serie A. Questa sera allo Juventus Stadium di Torino bianconeri e rossoneri si incroceranno per la quarta volta stagionale: il bilancio fino ad ora sorride al Milan con due successi ( compresa la finale di Supercoppa Italiana vinta ai rigori dalla squadra di Montella) su tre gare disputate (l’altro successo arrivò lo scorso ottobre nella gara d’andata di campionato con gol decisivo di Locatelli). Prima di andare a vedere nel dettaglio le probabili formazioni Juventus Milan facciamo il punto sullo stato di salute delle due formazioni che arrivano al big match di Torino con diversi ma ugualmente importanti obiettivi da raggiungere.

Probabili formazioni Juventus Milan – Allegri senza Cuadrado e Chiellini: Prima di pensare alla gara di ritorno degli ottavi di Champions League contro il Porto, in programma martedì prossimo, per i bianconeri di mister Massimiliano Allegri c’è l’ostacolo Milan da superare. I rossoneri in questa stagione sono stati la vera e propria bestia nera della Juventus e questa sera allo Stadium la formazione campione d’Italia proverà a rimettere quasi alla pari un bilancio stagionale che vede fino ad ora il Milan condurre per due a zero sui bianconeri. Per portare a casa i tre punti, come dichiarato dallo stesso Allegri nella conferenza stampa della vigilia, la Juventus dovrà sudare le proverbiale sette camicie contro una squadra che, per ammissione dello stesso tecnico bianconero, rappresenta un osso duro per tutti.  Contro il Milan Allegri ha qualche dubbio di formazione che riguarda non soltanto gli undici titolari da schierare ma anche lo schema tattico da utilizzare.

Leggi anche:  Primavera 1, andata play-out: Lazio-Bologna 1-1

Senza Chiellini infortunato in difesa Benatia appare leggermente in vantaggio su Barzagli per fare coppia con Bonucci al centro della retroguardia bianconera. Nel caso di 4-2-3-1 ad agire da esterni sarebbero Alex Sandro sulla sinistra e Dani Alves sulla destra. Il brasiliano ex Barcellona però potrebbe anche essere utilizzato sulla linea dei trequartisti alle spalle di Higuain vista l’assenza dello squalificato Cuadrado. A contendere il posto sulla trequarti al brasiliano è il croato Pjaca. In caso di presenza dell’ex Dinamo Zagabria Dani Alves giocherebbe in difesa mentre se l’ex Barcellona verrà schierato in avanti al suo posto in difesa agirà Lichtsteiner. A centrocampo con il 4 – 2 – 3 – 1 spazio per il duo Pjanic – Khedira con Dybala e Mandzukic ( oltre al terzo trequartista, Dani Alves o Pjaca) alle spalle di Higuain. Ma l’assenza di Cuadrado potrebbe spingere Allegri anche ad un cambio tattico con l’inserimento di un centrocampista in più, Marchisio, e la presenza di tre attaccanti in linea ( Dybala- Higuain – Mandzukic).

Leggi anche:  Dove vedere Olanda-Repubblica Ceca, streaming e diretta tv in chiaro RAI?

Juventus-Milan i possibili titolari – Montella recupera Suso.  I rossoneri di Vincenzo Montella cercheranno di fare il terzo sgambetto stagionale alla Juventus anche se servirà una vera e propria impresa espugnare il fortino Juventus Stadium. Per la gara contro i campioni d’Italia Montella perde Honda per infortunio e non recupera Abate dall’infortunio all’occhio di due settimane fa. Il match winner dell’andata, Locatelli, ha smaltito la febbre ma andrà inizialmente in panchina. In difesa il tecnico del Milan si affiderà ad una impostazione maggiormente accorta con l’inserimento di Romagnoli nel ruolo di terzino sinistro con la coppia di centrali composta da Paletta e Zapata. A destra, invece, agirà De Sciglio.  A centrocampo, con Locatelli non al meglio, spazio per Bertolacci mentre Pasalic e Kucka si giocheranno una maglia da titolare per completare il trio insieme all’argentino Sosa. Ottime notizie arrivano per il reparto offensivo dei rossoneri che potrà contare nuovamente su Suso. Lo spagnolo ha recuperato dall’infortunio di due settimane fa e contro la Juventus partirà dall’inizio insieme a Deulofeu e Bacca.

Leggi anche:  Calcio femminile a Tokyo 2020: chi saranno le campionesse olimpiche?

Probabili formazioni Juventus Milan, ecco i possibili undici titolari

Possibili titolari Juventus (4-2-3- 1): Buffon, Alex Sandro, Benatia, Bonucci, Dani Alves ( Lichtsteiner),Khedira, Pjanic, Mandzukic, Dybala, Pjaca ( Dani Alves), Higuain. A disp. Neto, Audero, Barzagli, Lichtsteiner, Rugani, Marchisio, Rincon, Asamoah, Lemina. All. Allegri

Titolari Milan (4- 3- 3): Donnarumma, Romagnoli, Paletta, Zapata, De Sciglio,Bertolacci, Sosa, Pasalic ( Kucka), Suso, Bacca, Deulofeu. A disp. Storari, Plizzari, Gomez, Vangioni, Antonelli, Calabria, Kucka, M. Fernandez, Poli, Locatelli, Ocampos, Lapadula. All. Montella

  •   
  •  
  •  
  •