Dybala, dopo Bergomi anche Di Canio affonda il colpo

Pubblicato il autore: Paolo Russo Segui

August 14, 2019, Villar Perosa, Piedmont/Turin, Italy: Paulo Dybala Of Juventus FC in action during the Pre-Season Friendly match between Juventus FC and Juventus U21. Juventus FC won 3-1 on August 14, 2019 at Campo Sportivo in Villar Perosa, Italy. (Credit Image: © Alberto Gandolfo/Pacific Press via ZUMA Wire)

Dopo le critiche di Beppe Bergomi su Paulo Dybala, si è alzato un polverone tra i milioni di sostenitori della Juventus in tutta Italia. Migliaia sono state le critiche riversate sull’ex difensore dell’Inter dopo la sua uscita poco piacevole sulla “Joya”. Un’opinione certo, ma c’è chi non lo ha risparmiato. Un altra dichiarazione a riguardo arriva da Paolo Di Canio, che da sempre fa parlare di sé.

Beppe Bergomi su Dybala

In tempi di Coronavirus c’è poco da parlare di calcio giocato. Così, è buona l’occasione per fare un po’ di chiacchiere da salotto, o meglio da bar, per riaccendere le sconsolate anime degli sportivi. Ieri Beppe Bergomi aveva definito Paulo Dybala “Un grande giocatore. Ma non un fuoriclasse, né tanto meno un campione. Normale che sia dietro nelle gerarchie rispetto a Cristiano Ronaldo.” Questa frase ha fatto scoppiare una marea di polemiche intorno all’ex giocatore interista (ragione in più per inveire contro il vecchio nemico sportivo).

Paolo Di Canio: “I fuoriclasse sono due”

Oggi a far parlare di sé è Paolo Di Canio, il quale anche lui ha voluto dire la sua in merito a Paulo Dybala: “Un grandissimo giocatore, ma i fuoriclasse sono due: Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Se guardiamo cosa è successo questa estate, la Juventus lo stava scambiando con Lukaku, poi nessuno lo ha più cercato con tanta insistenza.”

Il salotto di Sky Calcio Club, insomma, non ha parole al miele per la “Joya” numero 10 della Juventus, Paulo Dybala. Come risponderanno stavolta i tifosi a Paolo Di Canio?

  •   
  •  
  •  
  •