Vincenzo Montella: “L’Atalanta è una big. Provai a prendere Papu Gomez…”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta ormai è diventata una vera e propria big non solo in Italia, ma anche in Europa: suscitando stupore e meraviglia nei confronti degli uomini di Gian Piero Gasperini. Oltre all’ex mister Stefano Colantuono, ai microfoni della Gazzetta dello Sport ha parlato Vincenzo Moltella: allenatore che in questa stagione era seduto sulla panchina della Fiorentina, per poi essere esonerato dopo un rendimento non in linea con le aspettative viola. Ovviamente non ha esitato ad esaltare sia la Dea che un certo Papu Gomez (ex pupillo ai tempi del Catania).

LE DICHIARAZIONI DI VINCENZO MONTELLA SULL’ATALANTA

MONTELLA SU PAPU GOMEZ“Era un giocatore che cercai di portarlo sia nel periodo in cui ero alla Fiorentina che a Milano. Ho una grande stima nei suoi confronti per i ricordi di Catania e per quello che sta facendo in quel di Bergamo. Rispetto ai miei tempi, è un altro: era giovane, non riusciva a trovare la via della rete. Ora legge bene le partite, è istintivo e copre il campo in maniera perfetta. Geniale l’intuizione di schierarlo sulla trequarti, complimenti a Gasperini per l’intuizione”.

ATALANTA GRANDE IN CHAMPIONSE IN A – “Altro livello rispetto alla A, ma ha dimostrato di starci, eccome. L’Atalanta è una big”.

  •   
  •  
  •  
  •