Torino: ufficiale la firma di Vagnati, è il nuovo DS

Pubblicato il autore: Giacomo Morandin Segui

Mancava solo la conferma, è arrivato anche il via libera da parte della Lega: Davide Vagnati è il nuovo Direttore Sportivo del Torino. Il presidente Urbano Cairo non ha voluto perdere tempo, trovando l’accordo con l’ex dirigente della SPAL poche ore dopo la sua rescissione con il club estense.

I DETTAGLI
Davide Vagnati entra così a far parte della società granata firmando un contratto biennale con opzione per il terzo alla cifra di 600.000 euro all’anno. Sarà il responsabile dell’area tecnica, lo accompagnerà anche tutta la sua rete di osservatori oltre al nuovo Team Manager Alessandro Andreini.
Vagnati subentra a Massimo Bava, che ritorna nella sua importantissima veste di Responsabile del settore giovanile, ruolo che ha ricoperto dal 2012 fino a giugno 2019 con risultati incredibili.

MERCATO
Nei giorni precedenti avevamo parlato dei primi sondaggi del Torino per alcuni giocatori, (https://news.superscommesse.it/calcio/2020/04/calciomercato-torino-il-sogno-e-bonaventura-395787/) ma il primo nodo da risolvere per il neo DS granata saranno i rinnovi di contratto di De Silvestri e Ansaldi: entrambe le trattative sembrano già avviate verso un lieto fine grazie al lavoro di Bava, ed entrambi i giocatori sono felici di rimanere al Torino.
Sul fronte trasferimenti ci sono delle novità: l’ultima in ordine cronologico è quella dell’interessamento per Rick Van Drongelen (https://www.football-oranje.com/torino-set-their-sights-on-van-drongelen/), difensore olandese classe 1998 dell’Amburgo il cui valore è di circa 7 milioni di euro (fonte: Transfermarkt), già 18 presenze e 2 gol con la nazionale U21 oranje.
Con l’arrivo di Vagnati sono sempre più insistenti le voci di un possibile arrivo di Gabriel Strefezza dalla SPAL: l’esterno brasiliano è uno dei prospetti più interessanti del campionato e il DS granata potrebbe convincerlo a sposare il club di Cairo; potrebbe fare inversione di rotta invece Simone Edera che andrebbe in prestito a Ferrara.
Altri due nomi caldi rimangono quelli di Gagliardini dell’Inter per il centrocampo, che potrebbe essere scambiato con Izzo visto che il difensore piace molto ad Antonio Conte, e il terzino albanese dello Standard Liegi Mergim Vojvoda.
In uscita oltre ad Edera e Izzo, sondaggio del Benevento per Simone Zaza.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: