Milan, rinnovi Ibrahimovic – Donnarumma: ecco le cifre

Pubblicato il autore: Gabriele Abbondi Segui


Con la qualificazione ai preliminari della prossima Europa League matematicamente conquistata, è tempo di guardare al futuro in casa Milan: l’obiettivo numero uno è blindare Gianluigi Donnarumma e Zlatan Ibrahimovic. I contatti con il loro agente Mino Raiola sono già stati avviati nelle scorse settimane e, in generale, trapela un cauto ottimismo sugli esiti delle trattative, attesi nei prossimi giorni.

Donnarumma: le cifre del rinnovo

Per il portiere classe 1999 si parla di un ingaggio annuale da 6,5 milioni di euro più bonus, con la scadenza posticipata al giugno 2023 (anziché al giugno 2021). Gigio è reduce da un’ottima stagione, con 12 clean sheet all’attivo e ben 4 rigori parati in Serie A. Il suo rinnovo appare ormai certo, con una forte volontà da parte del giocatore di rimanere e continuare a scrivere, a soli 21 anni, la storia del club.

Ibrahimovic: ecco i piani per il suo futuro al Milan

Il centravanti svedese è riuscito in soli 6 mesi a cambiare il volto e la mentalità di una squadra reduce da una prima parte di stagione assolutamente al di sotto delle aspettative: con 9 goal e 5 assist in 19 partite il gigante di Malmö ha dato un contributo fondamentale per permettere alla formazione allenata da Stefano Pioli di raggiungere la zona Europa. Nonostante la carta d’identità dica 38 anni (39 il 3 ottobre), la dirigenza milanista sta cercando di rinnovare il contratto dell’attaccante, in vista del decisivo impatto sul gruppo a livello di leadership e statistiche: per Ibrahimovic sarebbe pronto un rinnovo annuale da 4 milioni più bonus, con una possibile opzione per il 2022 (con un ruolo da giocatore oppure nell’organigramma societario).

Fonte: MilanLive.it

  •   
  •  
  •  
  •