Italia, Mancini può contare sulla coppia Acerbi-Bastoni

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

L’Italia di Evani (Mancini era a casa a curarsi dal Covid) ottiene la sua seconda vittoria consecutiva, una nell’amichevole con la modesta Estonia, e ieri con la Polonia di Robert Lewandoswki considerato il miglior centravanti del mondo in questo momento.

Nazionale che ottiene per il momento il primo posto nel gruppo della Nations League, inseguita dall’Olanda che affronterà i polacchi mercoledì, l’Italia se la vedrà a Sarajevo con la Bosnia.
Come sappiamo Mancini era in difficoltà, soprattutto con i default di Chiellini e Bonucci per problemi fisici, di Romagnoli, di Chiesa, Immobile e la squalifica di Verratti.
Da sottolineare l’ottima gara della nuova coppia difensiva Acerbi-Bastoni, uno ottimo difensore d’esperienza della Lazio, l’altro giovane promessa dell’Inter, che ha fermato Lewandowski, ed ha beccato anche qualche gomitata dal centravanti polacco.  E se potesse rivelarsi il duo per Euro 2021?  sembrava che i due giocassero insieme da tempo, non sono emerse grandi difficoltà, forse sarebbe opportuno vederli con nazionali di più alto valore.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quarta giornata e statistiche

Ottima anche la partita di Locatelli del Sassuolo, che sembra già padrone del centrocampo azzurro insieme a Jorginho, si è trovato molto bene con Emerson Palmieri ed Insigne, autore dell’assist per il raddoppio di Berardi, che sostituendo Bernardeschi ha chiuso il match.

  •   
  •  
  •  
  •